Notizie

Business & People

SECURSize, la “taglia” per la tua sicurezza

14/10/2015

MILANO - SECURSize è il nuovo strumento nato dalla collaborazione tra ANIE Sicurezza e ASSIV che permette di tracciare un identikit della sicurezza ottimale e di scoprire quanto il proprio sistema di sicurezza lo rispecchi, un esempio concreto di come la convergenza tra due associazioni abbia finalmente dato vita a un progetto innovativo, utile, in grado di contribuire efficacemente alla crescita e qualificazione del settore e di soddisfare una sentita e diffusa esigenza del mercato.

Facendo eco alle parole di Rosario Romano, Presidente di ANIE Sicurezza, che ha sottolineato come gli ottimi risultati conseguiti dal comparto sicurezza siano espressione di più driver di sviluppo, tra cui proprio la capacità di offrire risposte efficaci alle sue richieste, Maria Cristina Urbano, Vicepresidente di ASSIV, ha spiegato che SECURSize “nasce dalla volontà comune delle due associazioni di rispondere con strumenti innovativi alla necessità del mercato di poter contare su sistemi di sicurezza di qualità e su servizi di sorveglianza altamente affidabili”.

Dalla videosorveglianza all'antintrusione, alla rivelazione automatica incendio fino all’efficienza dei servizi di sorveglianza, SECURSize, presentato a Palazzo Italia ad Expo 2015 lo scorso 13 ottobre, si configura come uno strumento che può accrescere le opportunità di business di installatori di impianti di sicurezza e di istituti di vigilanza, coinvolti in un processo virtuoso e considerati come un'unica filiera di intervento. Grazie a quattro semplici step di valutazione, il software fornisce la risposta alle domande che spesso si pongono aziende, privati ed enti sul livello di sicurezza del proprio impianto e sulla tempestività dell’intervento dei servizi di vigilanza.

Gli installatori di impianti di allarme e gli stessi istituti di vigilanza potranno presentare una valutazione puntuale dell’impianto, delle tecnologie e del collegamento alle centrali operative, fornendo ai propri clienti un quadro di lettura dettagliato del grado di sicurezza del sistema: un vero e proprio report che offre una valutazione oggettiva in base a parametri precedentemente definiti del livello di efficienza. La chiara comprensione di quanto il sistema stesso sia lontano dai risultati minimi e da quelli invece ottimali renderà più agevole offrire un intervento mirato ed efficace, sia in termini impiantistici sia di servizi di vigilanza, in funzione del livello di rischio emerso.

Rosario Romano ha infine ribadito come questo tool possa offrire una risposta alle richieste di mercati finali di sbocco, quali la pubblica amministrazione, il segmento retail e quello industrial. “E sono proprio a questi stessi segmenti di mercato – ha concluso - che SECURSize si rivolge, soddisfacendo le esigenze di tutti questi target”.

Lo strumento è già disponibile online, gratuitamente per le aziende associate ANIE SICUREZZA e ASSIV. Gli operatori potranno trovare maggiori informazioni a questi link: http://aniesicurezza.anie.it/secursize-overview/ e http://www.assiv.it/secursize-overview.

 



pagina precedente