Notizie

Business & People

ANIE: in ripresa l''industria dell’Elettrotecnica ed Elettronica

21/09/2015

MILANO – Buone notizie dall'industria Elettrotecnica ed Elettronica italiana, che torna lentamente a crescere. L’andamento del settore è stato illustrato da Claudio Andrea Gemme, presidente di ANIE, nel corso della annuale Assemblea dei soci, che lo ha riconfermato alla guida della Federazione industriale per il prossimo anno.

A fine 2014 il comparto ha evidenziato una crescita del volume d’affari su base annua di circa l’1%, con andamenti differenziati fra i comparti. L'Elettrotecnica fa registrare a fine 2014 un +1%, mentre l’Elettronica lo chiude con un +1,6%. Questo dato è legato anche agli ottimi risultati in termini di fatturato aggregato di Automazione industriale (+3,6%) e Sicurezza e automazione edifici (+4,9%).

Particolare dinamicità ha mostrato il comparto dei Sistemi di trasmissione movimento e potenza mentre persiste la sofferenza dei comparti Cavi (-4,6%). Si è rivelata decisiva e positiva l’incidenza del canale estero, grazie alle strategie di diversificazione geografica portate avanti dagli operatori, che si sono spinti verso i principali mercati di sbocco delle tecnologie italiane.

I dati positivi trovano conferma anche nei primi mesi del 2015. Per il settore Elettrotecnico ed Elettronico i dati Istat del primo trimestre del 2015 indicano infatti un incremento del +1,8% del fatturato totale rispetto al corrispondente periodo del 2014.

“La cauta ripresa che osserviamo nei dati 2014 viene confermata anche nel primo trimestre del 2015 – ha commentato Claudio Andrea Gemme, Presidente di ANIE Confindustria -. Ma è innegabile che con il mercato interno fermo non è possibile parlare di vera ripresa (..) Chiediamo al Governo di sostenere la domanda interna, soprattutto in termini di investimenti in costruzioni e infrastrutture e di andare avanti con le riforme strutturali”.

 



 


maggiori informazioni su:
www.anie.it



pagina precedente