Notizie

Tecnologie

Come videosorvegliare nei grandi eventi

02/09/2015

MILANO - Estrema complessità di interlocuzioni, intreccio di ruoli e responsabilità, molteplicità di organizzazioni e istituzioni coinvolte, grande delicatezza nella gestione di qualunque problematica afferente alla sicurezza, non esente peraltro da tematiche collaterali e non meno importanti come privacy, safety, gestione delle emergenze, indirizzamento delle folle, allerta terrorismo, impiego massivo di tecnologie, uomini e mezzi. Tutto questo, e molto altro, è la gestione di un grande evento. Il tema della security nei grandi eventi, oggetto di questo numero di a&s Italy variamente dedicato all'EXPO 2015, è dunque estremamente complicato da affrontare e dipanare in tutta la sua complessità ed architettura. Il grande evento è infatti un sistema autoportante, un microcosmo con regole e discipline del tutto peculiari. E' quindi giocoforza focalizzarsi in queste pagine sull'aspetto che più ci riguarda da vicino: la tecnologia a sostegno e a supporto della security in senso stretto. E anche in questo campo, o meglio in questo più che in altri settori verticali, la videosorveglianza è la tecnologia regina: ci concentreremo dunque sul potenziale del TVCC per questa tipologia di verticale. Per leggere l'articolo completo: http://www.secsolution.com/articolo.asp?id=304

 


Tag:   Sicurezza,   videosorveglianza,   TVCC,   security,   privacy,   safety,   EXPO 2015,   a&s Italy,  

pagina precedente