Notizie

Tecnologie

Qualità Full HD per una videosorveglianza a prova di futuro

10/08/2015

CATANIA – Nel mercato della videosorveglianza, gli utenti hanno a disposizione varie alternative tecnologiche, alcune delle quali basate su soluzioni proprietarie e al di fuori degli standard che richiedono apparati ibridi specifici per poter essere integrati nella realtà quotidiana. Samsung, tra le aziende protagoniste all'ultima edizione dell'IP Security Forum di Catania, ha deciso di lavorare per proporre invece soluzioni rispondenti agli standard. Il reparto Ricerca e Sviluppo di Samsung ha infatti lavorato su un nuovo processore, denominato Wise-Net Lite, di derivazione del WiseNet III, che ha riscosso un notevole successo. Grazie a questa scelta, con la nuova gamma di telecamere vengono garantite funzioni importanti per l’utilizzo in molteplici applicazioni, non riscontrabili su prodotti ibridi o non standard. La compatibilità con ONVIF Profile S&G, il motion detection avanzato con gestione dei metadata e l’allarme antimanomissione ne garantiscono ulteriormente la compatibilità con tutti gli applicativi di mercato. La nuova gamma comprende 10 telecamere, Bullet IR, Minidome da interno e antivandalo da esterno. Per un approfondimento clicca qui

 



pagina precedente