Notizie

Business & People

Sicurezza: il nuovo approccio di Panasonic al mercato ferroviario

27/07/2015

MILANO -Panasonic ha annunciato di aver aperto la nuova divisione European Transport Solutions all’interno del settore Security, specializzata nella ricerca e sviluppo di soluzioni per i mercati del settore trasporti, con focus primario sul Rail. La nuova vision dell’azienda, che vuole porsi non solo come fornitore di sistemi, bensì di soluzioni complete e integrate, è espressa da John Boyle, a capo della nuova Divisione European Transport Solutions: “E' l’engineering dietro ai nostri sistemi ciò che ci contraddistingue come brand. Il 1° aprile scorso abbiamo lanciato una nuova divisione focalizzata sullo sviluppo di soluzioni end-to-end per vari segmenti, Rail, Road e Marittimo. Dall’apertura a oggi ben 500 ingegneri e system integrator si dedicano esclusivamente alla ricerca e all’analisi delle richieste e sfide del mercato per sviluppare soluzioni customizzate e di reale impatto sugli obiettivi aziendali. Stiamo lavorando con i nostri clienti per progettare, sviluppare ed implementare soluzioni dal valore aggiunto, utilizzando prodotti b2b di Panasonic integrati ad altri di terze parti. Inizialmente ci focalizzeremo su safety e security, per poi migliorare la nostra tecnologia di analytics, che siamo certi sarà di notevole beneficio per imprese ed operatori del settore”. Per quanto riguarda le soluzioni già presenti nella gamma professionale Panasonic, al mercato ferroviario e alla sua sicurezza l’azienda ha già dedicato una telecamera di videosorveglianza a 360°, perfetta per l’utilizzo all’interno delle stazioni, la WV-SFV481 che garantisce immagini di qualità 4K per un’ampia area di visuale grazie alle lenti fish eye. Per un approfondimento: http://business.panasonic.it/soluzioni-di-sicurezza/

 

 

 



pagina precedente