Notizie

Eventi

Novità normative nei convegni di formazione CEI 2011

15/02/2011

MILANO - Il CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) ha confermato per il 2011 i convegni di formazione a partecipazione gratuita, per l'approfondimento di temi di particolare interesse per operatori dei settori elettrico, elettrotecnico e delle comunicazioni. I 10 appuntamenti si svolgono nelle principali città italiane, per consentire una più ampia partecipazione. Questo il calendario: Milano: 8 marzo; Firenze: 6 aprile; Roma: 20 aprile; Padova: 12 maggio; Torino: 25 maggio; Bari: 18 giugno; Catania: 22 settembre; Bologna: 29 settembre; Cagliari: 20 ottobre; Lecce: fine novembre. Saranno illustrate le novità normative CEI riguardanti l'evoluzione dell'impianto elettrico nelle unità abitative (in particolare, gli aggiornamenti in corso alla Norma CEI 64-8). Una relazione specifica sarà dedicata alle norme relative ai sistemi e agli impianti di allarme intrusione, con uno sguardo ai possibili sviluppi futuri, mentre un intervento verterà sullo stato normativo, attualmente in fase di elaborazione, dei sistemi di ricarica per veicoli elettrici (auto e motocicli) in ambito domestico e in spazi aperti al pubblico. Risalto verrà dato agli impianti fotovoltaici: saranno evidenziate le novità introdotte dal Conto Energia 2011, le modifiche introdotte nella 3° edizione della Guida CEI 82-25. Alcuni interventi saranno di particolare interesse per i Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e per i professionisti iscritti negli elenchi del Ministero dell'Interno ex Legge 818/84. Si parlerà della progettazione antincendi nelle attività a rischio di esplosione per la presenza di ATEX e della normativa CEI per la verifica e manutenzione degli impianti elettrici in codesti ambienti. La partecipazione al convegno dà diritto a crediti formativi e rende possibile acquistare con uno sconto le norme CEI.

Entro il 2 marzo 2011 è necessario iscriversi on line compilando la scheda sul sito: www.ceiweb.it


Tag:   CEI,   formazione,   normative,   fotovoltaico,   antintrusione,   antincendio,   ATEX,  

pagina precedente