Notizie

Eventi

IP SECURITY FORUM: a Catania un evento oltre le aspettative

29/06/2015

 

CATANIA – Con una partecipazione qualificata, attenta e interessata, la piazza di Catania ha accolto, il 10 giugno scorso, la tappa siciliana dell’IP Security Forum, incontro di formazione con l'expo intorno, che si propone di accompagnare e formare i tecnici e i professionisti della sicurezza, in questa fase di “migrazione” di tutti i segmenti della security verso le tecnologie IP.

 

 

 

Polo formativo e aggregativo dell'IP security

 

 

 

Con l’edizione di Catania, il roadshow organizzato da Ethos Media Group ha confermato il proprio ruolo di polo formativo e aggregativo nel settore dell'IP security, riunendo oltre 260 professionisti - tra installatori, system integrator, teleimpiantisti, progettisti e responsabili sicurezza - e i brand leader sul mercato italiano e internazionale,

 

Da segnalare anche l'adesione delle istituzioni locali e delle associazioni di settore e professionali, che hanno tra l'altro contribuito al successo dell'evento impegnandosi, nelle settimane precedenti, in una capillare opera di sensibilizzazione.

 

Sono intervenuti alla sessione inaugurale Nicolò Vitale, presidente del Collegio Periti Industriali di Catania, Paolo Nicolosi, presidente Collegio Geometri di Catania, Salvatore Politino direttore Confesercenti Catania, Concetto Bonanno, presidente CTA-UNAE Sicilia, Mara Borsani, capo progetto Sicurezza 2015 e Santi Cascone presidente dell'Ordine degli Ingegneri della città etnea. Tutti hanno colto e interpretato lo spirito dell’evento, motivando gli operatori del settore sicurezza a diventare protagonisti del loro futuro in una fase che offre grandi opportunità a chi le saprà cogliere.

 

 

 

Formazione ad alto gradimento

 

 

 

La conferma della qualità dell'evento è giunta anche dai feedback dei partecipanti, che hanno espresso un gradimento elevato per gli incontri della giornata, sia quelli focalizzati sulle normative (antincendio, videosorveglianza, privacy) e sulla responsabilità civile e penale di installatori, progettisti e committenti, sia quelli tenuti dai partner che hanno presentato soluzioni e applicazioni di sicurezza in diversi ambiti: videocontrollo del territorio e della viabilità; videosorveglianza multifunzionale; videosorveglianza delle aree urbane e dei beni culturali; soluzioni IP FullHD per le amministrazioni comunali; sistemi integrati e scalabili di videosorveglianza e controllo accessi su IP.

 

 

 

La prossima tappa del roadshow è a Milano, nell’ambito di Sicurezza 2015: IP Security Forum vi aspetta!

 

 

 

http://www.ipsecurityforum.com/

 


pagina precedente