Notizie

Business & People

La protezione dell’Ostensione della Sindone

23/06/2015

TORINO – In occasione della solenne Ostensione della Sindone in corso fino al 24 giugno nel Duomo di Torino, Papa Francesco ha visitato la città, segnando il momento culminante dei due mesi di Ostensione. L'evento richiede una protezione di elevatissimo livello, effettuato grazie alle più avanzate tecnologie di videosorveglianza, sicurezza sostenuta dalla Fondazione Enzo Hruby, con la collaborazione di Samsung Techwin e il contributo di Riello UPS. La società Centro Sistemi Antifurto di Torino, azienda Amica della Fondazione Enzo Hruby, ha provveduto all’installazione di un sistema costituito da telecamere ad alta definizione disposte in punti strategici in modo da garantire una copertura completa delle aree senza zone d’ombra che offrono la possibilità di visione notturna, grazie ad illuminatori infrarosso integrati. Sistemi di videosorveglianza di ultima generazione sono quindi preposti alla supervisione delle aree dedicate all’Ostensione, del percorso di visita dei pellegrini e di tutti gli spazi accessibili ai visitatori. Le stesse soluzioni svolgono anche un’importante funzione di controllo urbano: le immagini riprese dalle telecamere vengono registrate e inviate in tempo reale al centro operativo della Questura di Torino, che ha quind la possibilità di un immediato intervento in caso di necessità. www.fondazionehruby.org

 



pagina precedente