Notizie

Business & People

Allnet.Italia: necessarie reti aziendali sempre più performanti e sicure

24/06/2015

Casalecchio di Reno (BO) Come è noto, i rapidi progressi nell’innovazione tecnologica in ambito IP, Fibra e Banda Larga Wireless, la grande diffusione della mobilità BYOD e dei servizi Cloud, hanno profondamente modificato il modo di operare delle aziende. Sempre più mobility oriented, esse sono portate a rivedere le strategie IT, tramite l’integrazione dei network cablati con il Wi-Fi, per un’accessibilità completa da qualsiasi dispositivo. Nel 2019 il numero dei “dispositivi indossabili” raggiungerà i 13 milioni e mezzo, rispetto ai circa 3 milioni del 2014: una situazione che necessita di infrastrutture di rete evolute e sicure, in grado di supportare questo esponenziale aumento dei device wireless Secondo le ultime stime riportate da Infratel Italia, Società del Ministero dello Sviluppo Economico, sono attualmente circa 1,1 milioni le imprese raggiunte da una rete da 30Mbps, ovvero circa un quarto del totale. Come è emerso anche durante gli ICT Solutions Days, evento organizzato da Allnet.Italia nel maggio scorso, è necessario che gli investimenti siano tali da consentire la creazione di reti aziendali sempre più performanti. Allnet.Italia, in virtù dell’aumento della domanda di servizi LBS (Location Based Service), sta perfezionando un importante accordo con Aislelabs, per la distribuzione di piattaforme cloud based di localizzazione end-to-end, ideali per essere applicate in diversi ambiti quali, ad esempio, aeroporti e centri commerciali. Un’ulteriore importante novità nel segmento del Networking & Wireless è rappresentata dalla partnership siglata di recente tra Allnet.Italia e Sierra Wireless, che potenzia l’offerta del distributore anche in ambito soluzioni Wi-Fi per l’IoT. Tra le tecnologie più innovative di Sierra Wireless si segnala la trasmissione dati M2M (machine to machine) che permette la comunicazione dati tra due cellulari. “Si tratta di un sistema sofisticato – spiega Emiliano Papadopoulos, CEO di Allnet.Italia (in foto) - che, in un mercato in continua evoluzione verso il mobile e l’IoT, troverà sempre maggiore applicazione, soprattutto per lo sviluppo della “mobilità intelligente” nelle Smart City.” www.allnet-italia.it

 



pagina precedente