Notizie

Business & People

Canon: tempi più lunghi per l’acquisizione di Axis

27/04/2015

LUND (SE) e TOKYO (J) – Canon è proprietaria dell’84% delle azioni di Axis Communications, la società svedese leader nel settore della videosorveglianza. Sono le dichiarazioni rilasciate lo scorso 24 aprile dai vertici della compagnia giapponese, secondo quanto riferito dall’agenzia Reuters. La stessa fonte riporta che Canon ha allungato il periodo di offerta, ma che non aumenterà la cifra prevista di 340 corone svedesi per azione.

A complicare i piani per il completamento dell’acquisizione di Axis per una cifra complessiva pari a 23,6 miliardi di corone svedesi (2,73 miliardi di dollari), è intervenuto l’hedge fund Elliott Management, accrescendo la propria partecipazione in Axis fino al 10%, cosa che ha escluso la possibilità, per Canon, di dare il via alla procedura ordinaria di “squeeze-out”, una volta raggiunto il 90% delle quote azionarie

L’acquisizione in corso di finalizzazione farà di Canon un top player nel mercato della videosorveglianza, il cui valore, alla fine del 2014, era stimato intorno ai 15 miliardi di dollari dai ricercatori IHS.

Il periodo di offerta si concluderà il 5 maggio.

http://www.reuters.com/

 



pagina precedente