Notizie

Business & People

Riforma trasporti: TVCC su bus e banchine

23/04/2015

ROMA – Buone notizie per il settore: nella bozza finale del disegno di legge del Trasporto pubblico locale, pronto per il passaggio al Consiglio dei Ministri, si dice che verranno introdotti sistemi di videosorveglianza non solo a bordo dei veicoli, come già spesso accade, ma anche sulle banchine. Il tutto nel quadro delle riforme contro il dilagante fenomeno dei “Portoghesi” sui mezzi pubblici, che costano alle casse locali ben 450 milioni di mancati ricavi. Un importante mercato si apre dunque per il settore TVCC, che potrebbe portare nuove iniezioni di capitale alle aziende. Per la lotta all’evasione servono infatti immagini ad alta qualità, dal momento che l’utilizzo dei sistemi di videosorveglianza a bordo dei veicoli e sulle banchine è stato ammesso, assieme ad altri strumenti di controllo e verifica, come mezzo di prova per identificare i trasgressori.

 



pagina precedente