Notizie

Business & People

Telecamere Vivotek nella metropolitana di Tehran

30/03/2015

TAIPEI (TAIWAN) –  Un compito difficile svolto con successo da Vivotek, che con le sue telecamere IP ha assicurato la sorveglianza della vasta area di costruzione delle nuove linee della Metro di Tehran, dove ogni giorno circolano più di 2 milioni e mezzo di passeggeri, su una rete attuale di152 km, destinata a raggiungerne 430 con l’ampliamento in corso.

Le vaste dimensioni dell’area operativa e la carenza di luce naturale non sono state le uniche sfide poste al sistema di videosorveglianza: si richiedeva la copertura di tunnel, piattaforme e aree di lavoro, in condizioni di illuminazione scarsa o addirittura assente, in ambienti estremamente polverosi e umidi.

Nell’area in costruzione, sono state installate 82 telecamere in grado di assolvere al monitoraggio nelle difficili condizioni descritte. Nell’ampia gamma di dispositivi Vivotek la scelta è ricaduta sulla telecamera bullet IP8371E, con funzione Smart IR e tecnologia 3D Noise Reduction, e, per le aree di accesso, sulla telecamera IP8335H, che garantisce ottime prestazioni in condizioni di elevata come di scarsa illuminazione. Inoltre, la tecnologia WDR Pro consente che si possano catturare immagini ad alta qualità anche in presenza di elevato contrasto di luminosità.

I due modelli utilizzati, oltre alle performance video, si contraddistinguono per la straordinaria resistenza all’umidità, alla polvere e agli atti vandalici.

Il software di video management VAST completa l’efficiente sistema di videosorveglianza impostato da Vivotek, per garantire la sicurezza dei futuri passeggeri, così come dei lavoratori attualmente all’opera nell’area in costruzione.

www.vivotek.com

 



pagina precedente