Notizie

Business & People

Vanderbilt stabilisce la sede internazionale a Wiesbaden

06/02/2015

Parsippany (USA) e Wiesbaden (Germania) - Vanderbilt, specialista nella fornitura di tecnologie innovative in grado di salvaguardare la sicurezza delle organizzazioni, ha stabilito la sua sede internazionale a Wiesbaden, in Germania.

Con questa decisione, già comunicata nell'ottobre scorso, l'azienda dimostra la sua intenzione di diventare, in Europa, il produttore di sistemi di sicurezza integrati più attivo, con un forte orientamento ai partner tecnologici, utenti finali, distributori e integratori.

Vanderbilt aveva concluso, nello stesso periodo dell'annuncio, un accordo per l’acquisizione del ramo d’azienda Security Products di Siemens, parte della divisione Building Technologies, operazione che a sua volta contribuisce a rafforzare la presenza globale dell’azienda nel settore della sicurezza. La nuova sede internazionale sarà accolta in un moderno edificio di ca. 322 mq e metterà a disposizione dei suoi uffici vendita, presenti in 17 Paesi europei, i servizi di supporto aziendale che in precedenza venivano garantiti dalle società Siemens in quei paesi. L’edificio, ospiterà la direzione generale, la divisione finanza e controlling del Gruppo, il personale dell’assistenza.

La filiale italiana, diretta da Valerio Vittone, mantiene la propria sede principale a Milano ed i propri uffici locali a Roma, a supporto dell’attività i tutto il territorio nazionale.


www.vanderbiltindustries.com



pagina precedente