Notizie

Business & People

Riprende il percorso formativo del CFS con i nuovi corsi del 2015

29/01/2015

MILANO - La sede del CFS, Centro Formazione Sicurezza di Milano accoglierà, il prossimo 26 febbraio, il primo dei corsi del 2015, eventi formativi che nel primo trimestre saranno dedicati alle tecniche di vendita e agli aspetti normativi della videosorveglianza e il cui obiettivo – come ha sottolineato Carlo Hruby, Amministratore Delegato di HESA S.p.A - “ è quello di supportare l’evoluzione del settore, elevando il livello e la crescita professionale degli operatori più qualificati”. Il primo corso ha titolo “Vendere sicurezza: come migliorare le proprie vendite con il marketing” e vedrà la presenza del docente Roberto Tiby, che accompagnerà i presenti alla scoperta dei meccanismi della comunicazione verbale e non verbale e delle tecniche di vendita. Il corso si terrà a Roma il 12 marzo e a Firenze il 18 marzo (nelle sedi del CFS). Di nuovo a Milano, il 4 marzo, è un altro appuntamento formativo: “I più recenti aggiornamenti normativi della videosorveglianza-Ruolo e responsabilità dell’installatore”, mirato a far conoscere a installatori e system integrator le novità normative in tema di videosorveglianza e di responsabilità nei confronti dei clienti. Ne sarà relatore Valeria Finazzi, avvocato, ed è dedicato agli operatori che hanno partecipato alle scorse edizioni di “Aspetti normativi della videosorveglianza e responsabilità dell'installatore”. Il corso viene riproposto a Milano il 24 marzo, a Firenze il 2 aprile e a Roma il 14 aprile, si rivolge ai professionisti del settore e affronta, unitamente alle norme più recenti in merito alla responsabilità dell'installatore, le varie problematiche legate alla privacy connesse alla videosorveglianza, il settore in più rapida e costante evoluzione nell’ambito della sicurezza. www.cfsh.it

 


Tag:   Hesa,   Carlo Hruby,   Roberto Tiby,   videosorveglianza,   TVCC,   sicurezza,  

pagina precedente