Notizie

Business & People

Le strategie di internazionalizzazione presentate da ANIE nell'Open Day Attività Internazionali

12/12/2014

MILANO -  L'attuale scenario economico internazionale richiede un orientamento mirato e tempestivo da parte delle imprese esportatrici che cerchino opportunità di crescita offerte dai diversi mercati. Federazione ANIE ha sempre avuto come obiettivo primario quello di aiutare le imprese italiane attive nei settori industriali dell’elettrotecnica e dell’elettronica a identificare i mercati esteri più dinamici, a maggiore potenziale di sviluppo e che possiedano una decisa propensione verso gli investimenti infrastrutturali. Giovedì 11 dicembre la Federazione ha organizzato l'Open Day Attività Internazionali, il consueto appuntamento annuale di presentazione del programma delle attività internazionali. Quest'anno l'evento darà ampio spazio agli scenari dei mercati esteri nei settori di riferimento per le imprese ANIE: energia, oil&gas, industria, costruzioni e trasporti ferroviari. La giornata sarà anche l’occasione per riflettere insieme ad esperti sulla nuova mappa della crescita mondiale che si è delineata in questi mercati e per presentare il programma delle iniziative internazionali di ANIE nel mondo previste per il 2015. Tra gli altri, saranno presenti: Claudio Andrea Gemme, Presidente ANIE Confindustria; Andrea Maspero, Vice Presidente ANIE per l’Internazionalizzazione; Lorenzo Bellicini, Direttore CRESME; Marinella Loddo, Direttore Ufficio ICE-Agenzia di Milano; Carlo Calenda, Vice Ministro dello Sviluppo Economico. Modera Sebastiano Barisoni, Vice Direttore Radio 24.

Per conoscere in dettaglio il programma e per segnalare la propria presenza: internazionale@anie.it

www.anie.it

 

 

 

 

 



pagina precedente