Notizie

Sicurezza 2010: comunicato finale

10/12/2010

MILANO - Trecentoventotto espositori (115 dei quali esteri da 24 paesi) hanno incontrato durante tre giorni fitti di impegni 13.665 operatori. Questi i numeri della 15a edizione di Sicurezza, che si è svolta a fieramilano dal 17 al 19 novembre scorsi.

I visitatori provenivano da Piemonte e Lombardia, ma anche dal resto d'Italia (oltre il 35% era del Centro-Sud) e dall'estero (per la prima volta la mostra è stata visitata da una componente significativa - 7,8% - di operatori internazionali provenienti da ben 69 paesi e principalmente da Svizzera, Slovenia, Grecia, Germania, Spagna, Francia e Federazione russa).

Per Marco Serioli, direttore esecutivo dell'ente organizzatore: "considerando che la precedente edizione, svolta in contemporanea con Sicurtech Expo, si era sviluppata su quattro giorni, l'aumento dei visitatori su base omogenea risulta essere superiore al 16%". Ampio e qualificato era il parterre degli espositori esteri, condotto dalle 18 aziende statunitensi (oltre a 14 tedesche, 13 inglesi, 12 cinesi, 10 francesi…), che si è aperto a ventaglio per illustrare i temi-guida della manifestazione: il controllo degli accessi, la Sicurezza dei Grandi Eventi, la Sicurezza Urbana e la Sicurezza delle Reti Energetiche, con un focus specifico per l'attualità e per la tecnologia. Importanti le delegazioni di operatori esteri organizzate dal ministero dello Sviluppo Economico e rivolte agli operatori del Mediterraneo e del Magreb (Algeria, Giordania, Libano, Egitto, Marocco, Siria, Dubai, Turchia, Arabia Saudita, Tunisia), cui si sono aggiunte le delegazioni di operatori provenienti dall'Est Europa (Polonia, Ungheria, Bulgaria…); imponente lo scenario informativo e culturale, con ben 22 eventi nei tre giorni, fra convegni e seminari, cui si sono aggiunte numerose presentazioni anche di tipo "spettacolare", che hanno coinvolto un pubblico folto e attento, dimostrando come anche questo mondo cominci a comunicare secondo standard moderni ed efficaci.

La mostra ha coinvolto aree tematiche e nuove categorie di visitatori e ha prestato un'attenzione importante a Istituzioni, Forze dell'ordine e Organismi Internazionali. Si segnala in particolare la partnership con Unicri, l'Istituto delle Nazioni unite dedicato alla lotta contro il crimine, l'organizzazione di numerosi convegni internazionali sul tema dei grandi eventi, lo svolgimento del I Forum internazionale di Polizia e una formula innovativa grazie alla quale gli espositori hanno potuto incontrare, in maniera riservata e ai massimi livelli di potere decisionale, grandi partner internazionali che hanno in corso o che stanno organizzando grandi eventi dove la sicurezza occuperà una posizione centrale.

Una menzione particolare va al Security & Safety Award 2010. I Premi sono andati, per la categoria Innovation, alle aziende ELMO, GPS STANDARD e MARCH NETWORKS; per la categoria Friendly products a RISCO GROUP, TELECOM & SECURITY e TERVIS; per la categoria Design a EEA, KSENIA SECURITY e LINDBLAD & PIANA. La Giuria, infine, ha assegnato una menzione speciale alla serie di centrali antifurto espandibili ABSOLUTA di Bentel Security, per applicazioni dal residenziale al commerciale.


Fonte: Fieramilano



pagina precedente