Notizie

Eventi

IP Security Forum - L'innovazione per davvero. Chiedetelo a chi c'era

14/04/2011

ASSAGO (MI) – Il 14 aprile scorso si sono spenti i riflettori sulla II edizione milanese di IP Security Forum, che ha rimandato all'autunno per l'edizione in Italia meridionale. Com'è andata? Poiché chi si loda s'imbroda, vorremmo che per noi rispondesse chi era presente all'evento in veste di espositore, visitatore, studioso o curioso. Questa è la migliore pubblicità possibile.

Innovazione per davvero
Per parte nostra, possiamo dirvi che "Innovazione" è stata la parola chiave di IP Security Forum 2011. Ma innovazione per davvero: sul fronte tecnologico, contenutistico, espositivo, comunicativo, multimediale e soprattutto formativo. IP Security Forum ha infatti presentato un modo nuovo di pensare, di affrontare, di studiare, di agire e di raccontare la security, l'IP e le loro sempre più fitte interconnessioni, nell'obiettivo di traghettare un comparto ancora arroccato su posizioni autoreferenziali verso le nuove opportunità offerte dall'IP security, in tutte le sue declinazioni.
IP Security Forum è infatti la prima rassegna all-in-one di soluzioni, tecnologie e applicazioni per la videosorveglianza su IP, ma anche per il controllo accessi, l'antintrusione, i sistemi di comunicazione sicura, la building automation, ossia tutti i segmenti della sicurezza che utilizzano o che stanno migrando verso l'IP.

A domanda risponde
IP Security Forum si proponeva di rispondere, in maniera chiara ma esaustiva, ad alcuni interrogativi di fondo. Cos'è l'IP? Come si applica al settore sicurezza? Con quali vantaggi e con quali costi? Come si può fare business con l'IP senza perdere specificità e knowhow del comparto sicurezza? Perché uno specialista della security dovrebbe abbracciare le nuove tecnologie?
Per rispondere a queste domande, IP Security Forum ha scomodato William Rhodes (IMS Research), che ha presentato in esclusiva i numeri del mercato italiano; Paul Hannings (Presidente IP User Group), che ha interpretato la sigla IP come "Integrazione finalizzata al Profitto", il carismatico Umberto Rapetto, che con schiettezza e ironia ha sottolineato l'importanza di una corretta progettazione ed installazione di TVCC ai fini della prevenzione del crimine, e infine il Vice Segretario Generale dell'Autorità Garante per la protezione dei dati personali Claudio Filippi, che ha illustrato le molteplici implicazioni connesse alla Privacy in materia di installazione video IP.

IP security come non si era sentita mai
Assolutamente vincente è stata la scelta di allestire un'arena nel cuore dell'area expo dove proporre un percorso formativo all day destinato a tecnici della sicurezza, dell'IT e del networking, consulenti e progettisti, buyer e utenti finali. Il tutto in diretta, grazie alla messa in streaming curata da Europa Networking.
Particolare interesse ha riscosso il Talk show, moderato da Ilaria Garaffoni, sul tema "La crisi come opportunità: vendere sicurezza, credibilità, affidabilità all'avvio della ripresa". I player mondiali si sono confrontati sulla motivazione all'acquisto della clientela all'avvio della ripresa, rispondendo a domande quali: come fidelizzare la clientela? Come farla risparmiare? Come incrementare il ROI? Come controbattere all'obiezione del prezzo?
A seguire, una demo live di Europa Networking per il filone "l'IP in pratica", dove Rocco Tessicini ha dimostrato come lavora il tecnico, introducendo al protocollo IP con semplicità e immediatezza.
Ma è stato "IP a chi?!" l'appuntamento più sorprendente della giornata. Un "IP umanizzato" (con tanto di tic e difetti di pronuncia) ha condotto una divertentissima lezione spettacolo su come utilizzare la tecnologia IP per trarne un vantaggio economico. Il tutto condito da musica, giochi e gag e forte interazione con il pubblico.

Tra scrosci di risate e di applausi, il team di giornalisti, formatori, attori, musicisti e registi di Ethos Media Group ha spento i riflettori su IP Security Forum, dando l'appuntamento alla sessione autunnale, di scena prossimamente in Sud Italia.

Aggiornamenti sui prossimi numeri di A&S Italy e su www.eventi.ethosmedia.it


pagina precedente