Notizie

Eventi

Achab Gold Sponsor al festival ICT 2014

08/09/2014

MILANO –  Achab distribuisce applicativi software che permettono alle PMI italiane di costruire infrastrutture ICT flessibili, efficaci ed economicamente convenienti.
Le soluzioni offerte sono selezionate presso i migliori produttori software mondiali con i quali si costruisce un rapporto di collaborazione diretto, senza intermediari, nell’interesse di partner e clienti. Un distributore controcorrente a un evento IT controcorrente!

Achab, il distributore di soluzioni software per la realizzazione di infrastrutture IT semplici e performanti, parteciperà all’edizione 2014 del festival ICT.

Sul mercato italiano Achab collabora con una rete di rivenditori qualificati in grado di seguire al meglio ogni esigenza degli utenti finali. Con i propri rivenditori, l’azienda crea una partnership solida, supportata da iniziative costanti, programmi ad hoc e sessioni di formazione specificamente dedicati e organizzati per la realtà dei propri reseller. L’offerta di Achab copre in maniera efficiente tutte le esigenze delle aziende: dalla messaggistica, alla connettività, dalla sicurezza di sistemi e dati alla gestione della rete.
Dalla scelta dei prodotti alla loro commercializzazione, dall’erogazione dei servizi che li completano alla formazione e supporto: l’obiettivo di Achab è semplificare la vita di clienti, rivenditori e utenti finali, permettendo loro di lavorare meglio, guadagnando di più.

Il commento ricorrente è di un evento innovativo rispetto ai consueti format un po’ datati e ben poco efficaci” ci racconta Andrea Veca, CEO di Achab, a proposito del festival ICT.

"Ci aspettiamo numerosi contatti, sia commerciali sia con cui stringere relazioni per la produzione di contenuti per il nostro “AchaBlog”, il blog dedicato ai professionisti dell’IT.
Al festival ICT parleremo di due nuove soluzioni di cui abbiamo appena preso la distribuzione per l’Italia.
La prima soluzione rappresenta, secondo noi, il futuro della virtualizzazione: è l’unico produttore di tecnologia hyperconverged che ha a cuore il mercato delle PMI, cioè della realtà italiana.
L’altra soluzione è il consigliere personale di chi eroga servizi IT. Consente, a chi eroga servizi IT, di fare un check-up delle reti e dei sistemi a un costo irrisorio ed è proprio con l’assessment che si possono fare un sacco di soldi sia su nuovi clienti sia su quelli esistenti.
” – conclude Veca.

Curiosi?Le iscrizioni sono già aperte all’indirizzo http://www.festivalict.com/registrazione

Mediolanum Forum, 6 novembre 2014 http://www.festivalict.com/

Be Sociable, Share!

 



pagina precedente