Notizie

Business & People

Vigilanza a consumo Vigilo4You: niente canone e ricche royalties per l'installatore

11/07/2014

BRESCIA - 20 Giugno 2014. Molti la ricorderanno come la data della disfatta italiana ai mondiali, ma chi era presente al Relais Franciacorta di Brescia lo ricorda invece come un giorno di divertimento e formazione unici per capire come recuperare marginalità e come aprirsi nuove opportunità di business in un mercato dell'installazione elettrica e di sicurezza ormai sempre più livellati verso il basso.

La risposta si chiama Vigilo4You e al Relais Franciacorta l'hanno raccontata, in modo esilarante e assolutamente incisivo, Giorgio Verduci, noto “comico di Zelig dotato di mazza”, il consulente di strategia aziendale Paolo Bardicchia e il team della start-up bresciana Vigilo4You.

Vigilo4You è il primo esempio italiano di vigilanza a consumo: un servizio di pronto intervento a chiamata economico, certo e qualificato per una sicurezza finalmente accessibile a tutti, perché elimina il costo fisso dell'abbonamento. Questo rivoluzionario approccio commerciale soddisfa appieno le esigenze di sicurezza di quel vastissimo bacino di utenza residenziale e di small-business che non riescono a sostenere i costi di un canone fisso. Un bacino tuttora in mano agli installatori elettrici e di sicurezza.

Ma vediamo come funziona. Le figure coinvolte sono tre: l'installatore, il cliente, Vigilo4You.

Compito dell'installatore è: 

1) proporre al cliente non di pagare un canone fisso e a durata vincolata, ma solo di prenotare tre interventi di vigilanza privata (al costo promozionale di due per il 2014), senza limiti temporali, che verranno attivati gratuitamente e ad un costo pari a pochi mesi di un canone tradizionale; 
2) installare il combinatore telefonico Gemino di Ksenia presso il cliente e attivare il collegamento con la centrale di Vigilo4You (anche su sistemi d'allarme preesistenti di qualunque brand); 
3) ad ogni acquisto del carnet o di altri servizi aggiuntivi forniti da Vigilo4You – e successivi riacquisti, anche se la vendita avviene su canali diversi dall'installatore (internet, banco), incassare delle royalties (ancor più ricche per le installazioni “Gold” su nuovi impianti Ksenia, ma attive su qualsiasi installazione di impianto - nuovo o preesistente - di qualunque brand).

Compito del cliente è:

1) disporre di un cellulare (chi non ne ha uno alzi la mano!), 2) in caso di segnalazione di allarme, verificare se l'allarme è reale, e quindi scegliere se utilizzare un intervento e scalarlo dal carnet, oppure se non far partire l'intervento e conservare i tre  voucher di vigilanza; 3) guadagnarci in salute e tranquillità, avendo la certezza che le sue proprietà sono in ottime mani.

Compito di Vigilo4you è:

1) invitare il cliente ad acquistare nuovi voucher (che porteranno nuove royalties all’installatore);
2) assicurare la certezza dell'allarme, che si basa sull'unica piattaforma IP certificata IMQ secondo le normative europee EN50131 grado III; 
3) garantire promozioni e visibilità all'installatore partner, offrirgli corsi formativi gratuiti in ambito tecnico e marketing, fargli guadagnare royalties e scontistiche supplementari, offrire agevolazioni finanziare all'installatore e alla sua clientela, fornire extra sconti per installatori certificati Ksenia.

Riepilogando, Vigilo4You offre un servizio:

a chiamata – che elimina gli sprechi, verificando l'allarme da remoto prima di attivare la richiesta d'intervento

accessibile - con attivazione gratuita e coupon prepagati di tre chiamate, da utilizzare senza limiti temporali

certo - l’intervento è sempre garantito: conta su una rete di vigilanza capillarmente attiva sul territorio

 

qualificato - utilizza solo operatori di istituti certificati.


Attualmente il servizio è attivo nelle province di Brescia, Bergamo, Verona, Mantova e L’Aquila, ma prossimamente sarà operativo in tutta Italia.

Vigilo4You è una start-up bresciana, nata da un’idea collaborativa di diverse aziende italiane, tutte caratterizzate da un forte know-how nell’ambito della sicurezza. Il network, che già conta centinaia di professionisti - tra tecnici specializzati, installatori e Istituti di Vigilanza operativi nelle province di Brescia, Bergamo, Verona, Mantova e L’Aquila - si propone, nell’arco di pochi anni, di raggiungere una diffusione capillare su tutto il territorio nazionale.

www.vigilo4you.it

 



pagina precedente