Notizie

Eventi

L'”arte interfonica” di Commend in vetrina a Intertraffic di Amsterdam

10/03/2014

CAROBBIO DEGLI ANGELI (BG) – Sarà in mostra alla prossima edizione di Intertraffic, in programma ad Amsterdam dal 25 al 28 di marzo, quella che può senz'altro definirsi l'“Arte Interfonica” di Commend. Può essere trovata ovunque vi sia necessità di comunicazioni di qualità superiore: dai call center, ai sistemi Interfonici professionali e le postazioni di emergenza, fino ai parcheggi, ai grandi edifici, sia all’interno sia al loro esterno. Grazie a pura arte ingegneristica, in grado di trasformare la tecnologia in soluzioni utili ed esteticamente pregevoli, è reale e tangibile il valore aggiunto delle diverse soluzioni dell'azienda lombarda. É sufficiente sfiorare la stazione Interfonica Touch Screen per iniziare a utilizzarla, con semplicità, perchè garantisce praticità d’uso del touch screen anche nelle più avverse condizioni atmosferiche e perché “ha imparato” a far scivolare via le gocce di pioggia dal suo schermo. Massime le prestazioni al Centro di Controllo.

Gestire con flessibilità e con immediatezza le comunicazioni interfoniche in tutte le loro funzionalità, ovunque ci si trovi, è possibile, perché il software ComWIN può trasformare una semplice stazione interfonica in un completo e performante Centro di Controllo. La sua interfaccia intuitiva, semplice, ha infatti integrate funzionalità video e di reportistica. In vetrina alla rassegna olandese anche VirtuoSIS, contraddistinta da una scalabilità impressionante e dalla massima affidabilità. É possibile sfruttare i benefici delle reti IT virtualizzate per i propri sistemi interfonici, perché VirtuoSIS di Commend è il primo Server Interfonico Software al mondo, una soluzione davvero eccezionale da utilizzare sulle reti IT.  Appuntamento, dunque, ad Amsterdam, dove l'azienda sarà a disposizione per illustrare i suoi prodotti e rispondere a ogni domanda nel proprio spazio espositivo.


www.commend.it

 



pagina precedente