Notizie

La VCA riduce del 67% i costi di gestione

22/11/2010

ALEXANDRIA, VA (USA) - L'analisi video può ridurre in modo significativo i costi sostenuti dalle aziende per la gestione di ogni singola videocamera. A rivelarlo è una ricerca condotta dalla Security Industry Association – SIA.

L'indagine, svolta su un campione di aziende selezionate per le loro eccellenti performance nella gestione dei sistemi di sicurezza (in termini di incidentalità alla security, errori umani e livello di preparazione del personale addetto), ha infatti evidenziato che l'adozione dell'analisi video automatica (VCA) è in grado di abbattere i costi di gestione per telecamera sino al 67%.

Come si legge nel report SIA, "l'obiettivo primario dell'analisi video è quello di massimizzare il valore degli investimenti in videosorveglianza: ottenere una maggiore quantità di informazioni utili in tempi più contenuti." Nel secondo quadrimestre 2010 l'indice di "business confidence" della SIA ha purtroppo segnato un calo. Tuttavia, un'inchiesta condotta su cento CEO di imprese associate ha rivelato che ben il 93% degli intervistati ritiene che le condizioni del mercato siano destinate a migliorare nettamente nel corso dei prossimi mesi.


www.siaonline.org



pagina precedente