Privacy

Privacy

L'Istituto Italiano per la Privacy propone di introdurre anche in Italia un responsabile protezione dati per enti e imprese

06/02/2014

 

MILANO - L'Istituto Italiano per la Privacy e la Valorizzazione dei Dati ha avanzato la proposta di introdurre anche in Italia un responsabile protezione dati per enti e imprese. Tale proposta è stata fatta in occasione del convegno sulla figura del Responsabile della Protezione dei Dati (Data Protection Officer o Privacy Officer, all'estero) nel prossimo Regolamento Ue, organizzato a Roma presso la Sala convegni del Garante della Privacy. Luca Bolognini, presidente dell'Istituto, ha infatti dichiarato con molta convinzione: “La privacy dei cittadini è sempre più a rischio, e aspettare l'avvento del Regolamento europeo è ormai diventato insensato: l'impasse politica a Bruxelles ne impedisce l'approvazione in tempi ragionevoli e comunque passeranno almeno due anni dalla sua entrata in vigore perché possa essere applicato.
 
Va previsto anche in Italia, da subito, il responsabile della protezione dei dati per enti pubblici e imprese che fanno trattamenti rischiosi”. Gli esperti dell'Istituto hanno prodotto una bozza di emendamento al Codice Privacy che si spera possa essere trasformata in legge. Bolognini ha quindi proposto: “In alternativa, chiediamo all'Autorità Garante di prendere in considerazione la possibilità di prevedere tale figura in un Provvedimento generale, come fece in passato per gli amministratori di sistema o con approccio di soft-regulation. Si tratterebbe di un passo fondamentale per indurre imprese ed enti pubblici, che come sappiamo faticano a darsi una linea nella protezione dei dati di cittadini e clienti/utenti, a rispettare i nostri diritti e la nostra privacy sempre più violata e trascurata.”

www.federprivacy.it

 


Tag:   Federprivacy,   sicurezza,   provacy,   normative,  

pagina precedente
Ethos Academy

Linea diretta con l'esperto di privacy

Per i professionisti della videosorveglianza

Vi sveliamo i segreti della privacy rispondendo alle vostre domande.
Videosorveglianza e Privacy: un tema scottante che alimenta dubbi e incertezze tra i professionisti della sicurezza.
Un servizio online come opportunità di ulteriore informazione, con espoerti che danno risposte complete su riferimenti normativi.

Scopri Helpdesk