Notizie

Eventi

“Il wireless nella sicurezza e nelle telecomunicazioni”, successo per l'evento formativo di A.I.P.S.

17/01/2014

MILANO - Lo scorso 22 novembre il tema del Wireless nella sicurezza e nelle telecomunicazioni è stato al centro di un incontro che si è svolto presso la sede nazionale di ASSISTAL. L'evento formativo è stato organizzato da A.I.P.S., ASSISTAL e ASSOTEL e ha sviluppato nella sua completezza il tema centrale. In apertura, l'esposizione di Luca Boschetti, Direttore vendite DAITEM (Sponsor dell'evento) che ha presentato i sistemi di sicurezza via radio dal punto di vista tecnologico. Sono stati approfondite le caratteristiche che li rendono competitivi sul mercato, in controtendenza rispetto alla generale flessione della diffusione di sistemi di sicurezza. Ha quindi preso la parola il Vice-presidente di ASSOTEL, Eros Prosperi, che ha offerto una dettagliata panoramica dei macro-settori di applicazione del wireless nelle telecomunicazioni, illustrando le prescrizioni normative che oggi regolano le varie tipologie applicative, dall'uso privato alla fornitura di servizi specializzata.

In particolare, Prosperi ha stigmatizzato l'attuale assenza normativa sulla progettazione e realizzazione di impianti e sistemi di comunicazione elettronica interconnessi a rete pubblica, dopo l'abolizione del DM 314/92. Proprio su questo tema, ASSOTEL, A.I.P.S. e ASSISTAL hanno creato un Tavolo di Lavoro, che si interfaccerà col Ministero delle Telecomunicazioni per tentare di trovare soluzione al vuoto normativo. Nella seconda parte del seminario, il Vice-presidente Matteo Sassanelli ha proposto all'attento pubblico in sala, costituito da installatori di sistemi di sicurezza e progettisti, una presentazione puntuale della norma tecnica di riferimento CEI 79-3:2012, alla cui stesura ha personalmente contribuito, in rappresentanza di A.I.P.S. La sua relazione non ha trascurato i contenuti dell'Allegato K, che ha identificato, per la prima volta, la figura dell'esperto di impianti di allarme intrusione e rapina.

In conclusione dell'incontro, ha preso la parola il Presidente A.I.P.S,. Aldo Coronati, la cui relazione, intitolata  “Responsabilità civili e penali del Committente, dell'Installatore e del Progettista”, predisposta dal Consulente legale di A.I.P.S., l'avvocato Alessandra Fabbri, ha in seguito animato anche lo spazio del question time. Il pubblico ha avuto la possibilità di interagire con i relatori, portando le proprie esperienze e confrontandosi con i colleghi. A tutti i partecipanti è stato infine consegnato l'Attestato di partecipazione.


www.aips.it

 


Tag:   AIPS,   wireless,   Assistal,   Assotel,   sicurezza,  

pagina precedente