Notizie

Eventi

Il fondatore di AR Media premiato dalla Global Security Industry Alliance

08/11/2013

SHENZHEN, CHINA - In occasione della CPSE 2013, la fiera della security più grande al mondo organizzata a Shenzhen (Cina), sono stati presentati i vincitori dei Gold Shield Award da parte della Global Security Industry Alliance (GSIA).

Alexandrie Lennart, fondatore della casa editrice svedese AR Media International, quest’anno è stato l’unico europeo a ricevere il prestigioso premio.

Acclamati come "i più alti riconoscimenti per l’industria della security a livello globale" dalla rivista CPS International Magazine, gli GSIA Gold Shield Award vengono consegnati ogni due anni a persone che, secondo la giuria, hanno dato “un contributo straordinario all’industria della security a livello globale”.

La rivista per la security Detektor è nata nel 1989 e dedicata al solo mercato svedese. Nel 2000 è stata lanciata l’edizione pan-europea di Detektor International. Nel 2001, l’edizione svedese è stata trasformata in una edizione “scandinava” scritta in tre lingue (svedese, danese e norvegese). Prima di allora, nel 1998, AR Media ha introdotto SecurityWorldHotel.com – il primo portale online aggiornato quotidianamente con notizie per e sull’industria della security, con una copertura mondiale che include anche i mercati del Nord America, Medio Oriente, Gran Bretagna e i paesi Scandinavi.

Nel 2001 AR Media International ha stretto un accordo con la Fiera Internazionale di Stoccolma per lanciare l’evento di successo Sectech, organizzato ogni due anni in Svezia, Danimarca e Norvegia. In seguito, AR Media ha lanciato il sito Web e la rivista destinati a un pubblico di utenti finali SecurityUser.com, che attualmente coprono i mercati della Svezia e della Danimarca. Questo debutto è stato nel 2011, subito seguito dalla creazione della fiera biennale SecurityUser Expo a Copenhagen.

www.armedia.se


Tag:   AR Media,   security,   sicurezza,  

pagina precedente