Notizie

Niente più telecamere anonime

12/02/2010
ROMA- Un'informativa specifica per quanti hanno sistemi di videosorveglianza collegati con le centrali delle forze dell'ordine; le stesse forze dell'ordine che usano le telecamere a scopo preventivo per garantire la sicurezza pubblica saranno invitate a metterne al corrente i cittadini; gli occhi elettronici potranno essere puntati, con lo scopo di contrastare il degrado urbano, anche sullo smaltimento quotidiano dei rifiuti; il Garante della privacy dovrà dare l'assenso preventivo a quanti intendono tenere in memoria per più di sette giorni le immagini registrate o nel caso si utilizzino le riprese in combinata con apparati di rilevazione dei dati biometrici oppure si usino sistemi "intelligenti".

Fonte: www.consulentelegaleinformatico.it


maggiori informazioni su:
http://www.consulentelegaleinformatico.it



pagina precedente