Notizie

Eventi

Grande successo per il primo seminario A.I.P.S in Sardegna

04/11/2013

OLBIA - La formazione A.I.P.S è sbarcata per la prima volta in Sardegna. Organizzato in collaborazione con Confartigianato Gallura, il seminario “Guida per l'installatore di Sistemi di Sicurezza: gli adempimenti pratici e le principali normative di riferimento” ha riscosso un grande successo, in termini di interesse e partecipazione. Lo scorso sabato 26 ottobre, in una mattinata insolitamente estiva, gli installatori di sicurezza sardi si sono ritrovati presso il Centro Congressi Blu Marine per presenziare all'evento, che, grazie alla collaborazione del locale Collegio dei Periti Industriali, ha accolto anche un folto numero di progettisti e una rappresentanza dei docenti dell'Istituto Professionale Industria e Artigianato di Olbia e Oschiri.

 

Il seminario si è aperto con i saluti del Presidente A.I.P.S, Aldo Coronati, e di Giacomino Maludrottu, Presidente di Confartigianato Gallura, la cui fattiva collaborazione ha consentito la riuscita dell'incontro. Il primo intervento è stato tenuto da Paolo Gambuzzi, Consigliere A.I.P.S. e curatore del progetto di una documentazione di qualità, condivisa dagli Installatori Professionali: dal foglio di Sopralluogo, passando per il Preventivo, il Contratto d'ordine, il Verbale di Collaudo e manutenzione, ecc. ecc. fino alla Dichiarazione di Conformità. Gambuzzi ha illustrato singolarmente i diversi modelli predisposti, ricordando che gli stessi sono a disposizione gratuitamente per i Soci A.I.P.S.

 

L'approfondimento sulla compilazione della Dichiarazione di Conformità è stato invece curato da Giancarlo Cardullo, Consigliere A.I.P.S., che ha anche presentato un'accurata descrizione dell'ultima edizione della norma CEI 79-3 e degli allegati, soffermandosi in particolare sull'allegato K, che per la prima volta tratta della qualificazione degli installatori. Igor Onnis, Account manager del distributore Porta srl, (ha sostituito il relatore Diego Di Giuseppe di Hikvision, bloccato dalla nebbia) ha incentrato quindi la sua relazione sulle caratteristiche tecniche che le telecamere IP di nuova generazione devono possedere per garantire la migliore qualità delle immagini. Ha illustrato inoltre l'importanza della acquisizione preventiva di tutte quelle informazioni che condizioneranno la scelta dei prodotti appropriati.

 

Ha preso la parola dopo di lui il consulente legale A.I.P.S, Alessandra Fabbri, avvocato, che ha richiamato l'attenzione sui vari adempimenti relativi alla privacy ed applicati alla installazione di impianti TVCC, lasciando ampio spazio alle domande del pubblico e rispondendo ai quesiti su diversi casi specifici. L'incontro si è concluso, come di consueto, con un partecipato confronto tra colleghi, che, oltre a porre domande ai relatori, si sono scambiati esperienze e consigli. In definitiva un evento che ha confermato il format vincente A.I.P.S. Nei prossimi mesi il format sarà sicuramente ripresentato, con variazioni e/o innovazioni. A.I.P.S. dà appuntamento al Seminario “Wireless. L'evoluzione della sicurezza e delle telecomunicazioni, in programma a Milano presso la sede di Assistal, il prossimo 22 novembre.

 

www.aips.it


Tag:   AIPS,   normative,   sicurezza,   Aldo Coronati,  

pagina precedente