Notizie

Business & People

Rilevamento veicoli e automazione cancelli: Cartell annuncia l’espansione verso il mercato internazionale

16/10/2013

USA - Preferred Technologies Group, azienda statunitense produttrice di dispositivi per il rilevamento veicoli e automazione cancelli con il brand Cartell, si sta aprendo alla ricerca di distributori dei propri prodotti in tutto il mondo. La linea di prodotti Cartell è nata nel 1975 e viene venduta esclusivamente attraverso distributori. Inizialmente partita dall’industria della security, si è poi rivolta al settore home automation, elettrico, perimetrale, delle costruzioni, dell’illuminazione e dell’automazione cancelli.

Quando un veicolo entra nel viale, il sistema Cartell (disponibile in cinque versioni, inclusa quella a funzionamento stand-alone) fa scattare luci e telecamere e/o dispositivi audio. Cartell offre anche due sistemi di cancelli automatici senza l’uso di tastiere, telecomandi o portachiavi. Il sistema viene interrato su un lato del viale (rimanendo nascosto e quindi anche a prova di vandalo), rilevando il veicolo in avvicinamento e facendo aprire il cancello.Tutti i sistemi Cartell sono basati su tecnologia che si avvale di un magnetometro, il che significa che verranno individuati solo i veicoli, evitando falsi allarmi causati da animali, vegetazione in movimento, ecc..

Tutti i sistemi di apertura cancelli Cartell sono a voltaggio universale (VAC o VDC), e funzionano con 12 volt da qualsiasi fonte elettrica. Il sistema Cartell GateMate (CP-3) è autosufficiente e a voltaggio universale (VAC o VDC) con il tasso di corrente elettrica in stand-by più basso nell’industria (90-150 Microampere): è perfetto anche per i sistemi di apertura cancelli che funzionano a energia solare. Con una durata di funzionamento sul campo di almeno dodici/quindici anni e una garanzia di cinque anni, Cartell offre al distributore un servizio professionale e potenzialmente esente da manutenzione.


www.cartell.com


Tag:   Cartell,  

pagina precedente