Notizie

Eventi

Italian Security Leaders, Top 25: i big della sicurezza italiana a Security Solutions Show (Fiera Vicenza, 4-6 ottobre 2013)

30/09/2013

La rivista a&s Italy, leader nell'editoria tecnica per il settore security, in collaborazione con l'analista finanziario KF Economics (Gruppo K Finance), hanno stilato la seconda edizione della “Top 25” dei protagonisti del mercato italiano della sicurezza.
L'indagine mostra, in chiave giornalistica, un quadro delle performance dei player che dominano il mercato italiano della sicurezza, fornendo indici di particolare rilievo per inquadrare lo stato di salute e le tendenze che governano il comparto.
Scopritelo in anteprima a
Security Solutions Show il 4 ottobre 2013 a Fiera di Vicenza

 

VICENZA - Sebbene sia caratterizzato da performance importanti, il settore italiano della sicurezza non è mai stato oggetto di particolare attenzione da parte dei principali analisti di mercato.
Sulla scia di una tradizione consolidata nella politica editoriale di gruppo con l'annuale pubblicazione della Security Top 50, dedicata ai leader a livello globale, la rivista a&s Italy ha deciso di stilare la propria “Hit” dei player che dominano il mercato italiano della sicurezza.

Un lavoro complesso e delicato, che richiedeva di leggere il comparto in partnership con una realtà accreditata nel campo delle analisi finanziarie di mercato, M&A e gestione del credito.Un partner come KF Economics (Gruppo K Finance).

 

Italian Security Leaders, Top 25

Il risultato di questo sodalizio è un'analisi penetrante del mercato di riferimento, ricca di spunti e di riflessioni per inquadrare lo stato di salute e le tendenze che governano il comparto.

Si chiama Italian Security Leaders, Top 25 e prende in esame i risultati finanziari 2012/2011 delle aziende delle macroaree operative che compongono la filiera italiana della sicurezza (produttori, distributori e system integrator). Il tutto senza trascurare le peculiarità del comparto, come la commistione tra produttori/distributori o la presenza di multinazionali dove la security è solo una business unit. Peculiarità che hanno imposto scelte di campo delicate e la riduzione del perimetro di analisi alle sole aziende,italiane od estere purché dotate di partita IVA italiana, operanti in esclusiva o in prevalenza nel comparto sicurezza.

 

Un'attesa seconda edizione
Alla sua attesa seconda edizione, Italian Security Leaders Top 25 torna quindi a misurare performance e redditività di un comparto difficile da classificare, nell'intento di valutarne costi e ricavi, tenuta occupazionale, rating, trend e consolidamenti.
Più che un dato “di valore”, intende fornire un dato “di settore”, ossia una classificazione attenta e rigorosa di un'industria sempre più integrata. Una valutazione ancor più interessante in un momento di transizione tecnologica, che vede la security fisica convergere sempre più massicciamente verso la sicurezza logica, il networking, la telefonia, il broadcast, l'edilizia. La pletora di convergenze in atto comporta l'ingresso sulla scacchiera competitiva di nuovi e robusti concorrenti, che rendono più che mai importante analizzare le risposte dei player della security alle nuove sfide del mercato.

Appuntamento a Security Solutions Show
Scoprite la II edizione dell'indagine Italian Security Leaders Top 25 nella prima giornata di Security Solutions Show, la nuova proposta fieristica di Fiera di Vicenza che interpreta le tecnologie per la sicurezza in chiave innovativa integrando esposizione, formazione e divulgazione per raccontare le soluzioni in tutte le loro potenzialità.  


Appuntamento con Italian Security Leaders, Top 25

a Security Solutions Show il 4 ottobre 2013, Fiera di Vicenza

www.securitysolutionshow.it



pagina precedente