Notizie

Eventi

Guarda il futuro del web con gli occhi di Seeweb! Cloud e molto altro al festival della tecnologia ICT

10/09/2013

MILANO - Il Cloud Computing non è più un argomento per pochi o una delle tante mode dell’ICT:
ha ormai superato il concetto di commodity per diventare una soluzione a portata di tutti.

Scopri il futuro del cloud con Seeweb al festival della tecnologia ICT!Segna la data sul calendario: 18 settembre 2013 al Mi.Co.

Cosa vedete nel futuro del web?
Seeweb ci vede il cloud: ma non un cloud per pochi o un cloud che va di moda e passa con la nuova stagione, ma un’architettura sofisticata realizzabile anche con budget limitati. Possibile?
“Con un mix di virtualizzazione, workload management, depatrimonializzazione dell’IT, pay per use ed i paradigmi propri del cloud computing, si possono fornire risposte allo stato dell’arte anche in un segmento a basso valore”. Parola di Antonio Baldassarra, CEO di Seeweb, che al festival della tecnologia ICT presenterà un Cloud Computing che va oltre la commodity, soffermandosi sulle considerazioni strategiche che stanno cambiando l’offerta e la domanda nel comparto dell’ICT.

E non poteva essere diversamente per la prima azienda che in Italia ha proposto il Cloud, che oggi vanta un’offerta a 360º tra Cloud Hosting, Cloud Server, Cloud Infrastructure, Cloud Storage, Cloud Streaming, e che si colloca tra le prime 10 Hosting Company a livello mondiale per affidabilità e qualità del servizio, con datacenter a Milano e Frosinone, sicuri e ad alta efficienza energetica.

La partecipazione di Seeweb è un’attestazione di fiducia molto autorevole per la prima edizione del festival della tecnologia ICT : “cercavamo un evento che non fosse solo una rassegna commerciale dell’offerta, ma anche e soprattutto un momento di approfondimento delle tematiche ICT più attuali, con contenuti innovativi e originali, di informazione tecnica ancor prima che di prodotto. Il festival della tecnologia ICT ci è parso il contenitore ideale” – continua Baldassarra.

Per questo Seeweb non si limiterà a parlare di cloud, ma affronterà anche argomenti di maggiore specificità tecnica, ma egualmente importanti “per chi vuole padroneggiare un mondo fortemente interconnesso nel quale rete, storage e capacità computazione sono intimamente legati” – specifica Marco d’Itri, Network Manager. “A fdt ICT parlerò di Peering e Depeering, ossia dello stato delle interconnessioni tra le reti italiane e degli effetti della disconnessione unilaterale di Telecom Italia dalla maggior parte delle altre reti”.

Temi molto stuzzicanti, dunque, e la voglia di costruire e consolidare relazioni attraverso la condivisione della conoscenza e delle visioni del futuro dell’ICT. Curiosi vero?

Allora registratevi subito a fdt ICT: http://www.fdtict.it/registrazione/?ee=1

Mark your calendar! MiCo – Milano Congressi, 18 settembre 2013 http://www.fdtict.it/

festival della tecnologia ICT: la rivoluzione è cominciata



pagina precedente