Notizie

Eventi

ASIS/IOFM: il mercato USA della security vale 350 miliardi di dollari

30/08/2013

ALEXANDRIA, VA (US) - ASIS International e l’IOFM (Institute of Finance and Management) hanno annunciato la pubblicazione di un approfondito studio sul mercato statunitense della security – intitolato“The United States Security Industry: Size and Scope, Insights, Trends, and Data” – che si focalizza in particolare sulla crescita del settore privato nell’ultimo decennio e sui trend attesi nel prossimo futuro. All’indagine, che si occupa dei prodotti come dei servizi, hanno partecipato più di 400 dirigenti, coinvolti unitamente a produttori, venditori, service provider, distributori, installatori e integratori. I dati più interessanti emersi dallo studio sono i seguenti:

  • il valore complessivo del mercato USA della security è di 350 miliardi di dollari (di cui 282 legati al privato e 69 alla spesa pubblica nella sicurezza nazionale);
  • la spesa in sicurezza privata (non IT) ammonta a circa 202 miliardi di dollari, con una crescita attesa per il 2013 del 5,5%; quella in sicurezza privata legata all’IT pesa invece per circa 80 miliardi (crescita attesa del 9%);
  • il numero dei lavoratori impiegati nel settore a tempo pieno è compreso fra 1,9 e 2,1 milioni;
  • il 42% dei rispondenti ha espresso l’intenzione di aumentare la spesa in formazione nel 2013: di questi, il 12% ha previsto un aumento pari o superiore al 10%;
  • il settore investigativo privato è fra i più interessanti in termini occupazionali, con una crescita proiettata al 2020 pari al 21%; promettenti anche diverse posizioni nel mondo IT, che potrebbero aumentare del 22% da qui al 2020.

Il report – già acquistabile sul sito dell’associazione – sarà ufficialmente presentato alla prossima edizione di ASIS International, a Chicago dal 24 al27 settembre 2013.

 

www.asisonline.org


pagina precedente