Notizie

In Lombardia crescono le imprese di sicurezza

03/09/2010

LODI — Secondo una ricerca della Camera di Commercio di Milano, nelle province di Monza e Brianza, Como e Mantova, il settore sicurezza negli ultimi mesi ha fatto boom. Sostanzialmente stabile, quanto meno in termini di imprese operanti sul tessuto locale, la situazione a Lodi. Restano infatti due le imprese del lodigiano che producono casseforti, forzieri, porte metalliche e blindate, per un peso sul totale della Lombardia del 2,5%. Le ditte che invece offrono installazione di impianti di elettronici di videosorveglianza - manutenzione inclusa - sono passate da 28 nel 2009 a 29 nel 2010. Il peso nell'intera Lombardia è del 2,7%. Stabile invece il numero delle agenzie di vigilanza e investigazioni private, in numero di sette. Complessivamente la provincia di Lodi ha registrato un +2,7%.


pagina precedente