Notizie

Eventi

Ottimi auspici per la 20° edizione di Productronica

09/05/2013

MILANO - Productronica compie vent'anni e per la presentazione italiana della nuova edizione Messe München International ha scelto una location d'eccezione, il celebre ristorante Don Lisander di Milano, dove la stampa specializzata è convenuta per un Press Lunch che ha consentito di conoscere in anteprima i contenuti del Salone internazionale dell'innovazione nella produzione elettronica, in programma dal 12 al 15 novembre prossimo, presso il Centro Fieristico di Monaco di Baviera. Productronica, che nel 2011 ha potuto vantare 1189 espositori provenienti da 39 Paesi, proporrà quattro settori in evidenza, aree dimostrative e mostre speciali, per puntare i riflettori su temi specifici. È prevista, vista l'importante occasione del ventennale, una retrospettiva sulla storia del salone e della produzione elettronica negli scorsi decenni. La manifestazione ha il pregio di  presentare il mercato della produzione elettronica nella sua complessità e totalità, rispecchiandone pertanto in modo molto diretto la situazione e l’andamento economico. Lo ha sottolineato Christian Rocke, Project Manager della manifestazione, che ha illustrato la manifestazione, che egli stesso ama considerare non come una semplice “exhibition” bensì come un ”Evento”, un momento di incontro e di scambio a livello mondiale. “Da parte nostra – ha osservato - non possiamo che essere ottimisti, avendo già registrato un leggero incremento di espositori, che registrano un aumento di oltre 80 aziende. Le richieste di superficie espositiva sono aumentate del 5 % rispetto allo stesso periodo di due anni fa. Per la prima volta, tutta la documentazione per gli espositori è stata resa disponibile online”. Al Salone saranno presenti, oltre che una quota in crescita di espositori internazionali, anche 35 aziende italiane, espositrici “dirette”, e altre che esporranno invece tramite partner o distributori tedeschi. I settori chiave individuati quest'anno in virtù della loro importanza per il mercato sono diversi. In sintesi: tecnologie per la produzione di cavi e connettori, con particolare riferimento all’utilizzo di energie rinnovabili; produzione di avvolgimenti, LED e componenti discreti per l’elettromobilità e la fotonica; gestione efficiente della produzione, in particolare l’automazione della produzione; Electronic Manufacturing Services (EMS) come principali motori dell’innovazione. Ogni area tematica verrà trattata in maniera dettagliata nei diversi forum e vi sarà un’area esclusivamente dedicata alla produzione di cavi e avvolgimenti. L'edizione di quest'anno si segnala anche per la presenza di un’area specifica per le camere bianche, che rivestono un’importanza fondamentale per molti settori della produzione elettronica. Un’iniziativa congiunta della sezione Productronic della VDMA e di Messe München è invece già stata sviluppata con successo: la mostra speciale sulla produzione di batterie organizzata in occasione di Productronica 2011, che si è trasformata in una nuova fiera: Electrical Energy Storage (ees) che riunisce installatori, produttori e utilizzatori di sistemi di stoccaggio dell'energia, elettrici e mobili. www.productronica.de



pagina precedente