Notizie

Sicurezza: accordo Prefettura-Ascom Bologna per video anti rapine

11/08/2010
BOLOGNA - (AGI) – Un sistema di videosorveglianza, anti-rapina, in grado di collegare in diretta gli esercizi commerciali con le centrali operative delle forze dell'ordine: questo prevede il protocollo di collaborazione sottoscritto questa mattina tra la Prefettura del capoluogo emiliano e l'Ascom, l'associazione dei commercianti della provincia di Bologna. L'intesa intende attuare, a livello locale, il protocollo d'intesa in materia di sicurezza stipulato il 14 luglio 2009 tra il ministero dell'Interno, Confcommercio, Imprese per l'Italia e Confesercenti. Una volta operativo ( si prevede che le istallazioni delle telecamere saranno ultimate nei prossimi mesi) il sistema permettera' agli esercizi commerciali aderenti ad Ascom di trasmettere, in diretta, a polizia e carabinieri le immagini durante le rapine. In particolare il negoziante, in caso di pericolo, dovra' premere un pulsante per far scattare l'allarme sonoro presso le centrali operative delle forze dell'ordine che potranno altresi' visionare in tempo reale le immagini della rapina. L'intesa prevede l'istallazione di 3 postazioni complete di video-server e linee telefoniche rispettivamente presso le centrali operative di carabinieri e polizia di Bologna e presso gli uffici della squadra mobile della Questura. Si calcola che per ogni negozio il costo dell'operazione (istallazione o modifica del sistema operativo delle telecamere per renderlo compatibile con quello delle forze dell'ordine) sara' pari a 3-4mila euro: per il 50 per cento saro' finanziato dalla Camera di Commercio di Bologna attraverso lo stanziamento di 100mila euro a fondo perduto. Per il resto della spesa i commercianti potranno avvalersi di finanziamenti a tasso agevolati erogati dalla Cassa di Risparmio di Bologna. Ascom, inoltre, si e' attivata con le assicurazioni per chiedere un abbattimento dei costi per gli esercizi commerciali nel caso questi ultimi decidano di istallare il sistema di videosorveglianza anti-rapina. Il protocollo di collaborazione e' stato siglato, questa mattina, dal prefetto di Bologna Angelo Tranfaglia e dal presidente dell'Ascom Enrico Postacchini. (AGI) Cli/Ari
Tag:   videosorveglianza,   Ascom,   Prefettura,   Bologna,  

pagina precedente