Notizie

Business & People

Extreme Networks: Roberto Benedetti è il nuovo Country Manager per l'Italia

04/04/2013

MILANO - Roberto Benedetti è il nuovo Country Manager per l'Italia di Extreme Networks. Lo ha annunciato l'azienda, specializzata nelle tecnologie Ethernet ad alte prestazioni. Benedetti dovrà coordinare tutte le attività della filiale e rafforzarne la presenza sul mercato italiano. Entrato in Extreme Networks nel 1999 con la carica di Pre-Sales System Engineer per l'Italia, la Spagna e il Portogallo, Benedetti è passato nel 2001 al ruolo di System Engineer Manager per Italia, Grecia, Cipro e Malta. Nel 2009 e fino ad oggi è stato System Engineer Director Southern Europe, con la resposabilità del coordinamento delle risorse sistemistiche a supporto degli utenti finali.

Nato in Tanzania nel 1967, Benedetti ha conseguito la Laurea in Scienze dell'Informazione e ha acquisito una vasta esperienza nel settore delle reti e del networking, a partire dal 1992, quando è entrato nella divisione R&D di Laben, società aerospaziale del gruppo Alenia, come LAN Manager e UNIX system administrator. Per quanto riguarda le sue altre esperienze pregresse, ricordiamo che nel 1995 è diventato Product Manager in Delo Instruments, nel 1996 Project Manager in Spea Airport Systems, dove ha collaborato con SEA in qualità di consulente per la realizzazione delle reti aeroportuali di Milano Linate e Malpensa. Le prime parole di Benedetti: “Il nuovo incarico rappresenta una sfida professionale molto importante che ho accettato con entusiasmo anche se sono consapevole che l'attuale momento di difficoltà del mercato richiederà grande impegno e molta perseveranza. Extreme Networks – ha aggiunto - è un'azienda solida e competitiva, e uno dei nostri obiettivi è quello di aggredire il comparto del networking con un'offerta di prodotti innovativa orientata a virtualizzazione, cloud networking e mobilità per le infrastrutture di rete”.

www.extremenetworks.com

 



pagina precedente