Notizie

Business & People

Assassinio del gioielliere di Milano, un comunicato di A.I.P.S.

03/04/2013

MILANO - In merito al recente fatto di cronaca che ha coinvolto un gioielliere di Milano e che ha avuto grande risalto sui media, l'Associazione Installatori Professionali di Sicurezza ha deciso di diffondere un comunicato alle principali agenzie di stampa. Lo riportiamo integralmente.

A.I.P.S. desidera stigmatizzare la scelta giornalistica di alcune testate di identificare l'assassino del gioielliere milanese indicandone la precedente occupazione di operaio di una azienda installatrice di sistemi di sicurezza. Tale scelta può generare diffidenza nei confronti della categoria professionale degli Installatori, che questa Associazione rappresenta e tutela, promuovendone l'etica, la professionalità e la serietà nel delicato settore della security.

www.aips.it

 


Tag:   AIPS,   sicurezza,  

pagina precedente