Notizie

Business & People

La nuova strategia di DAITEM, i tre universi della sicurezza

08/03/2013

CRESPELLANO (BO) - Per sintetizzare con maggiore efficacia l’offerta globale 2013 strutturata in tre universi di soluzioni senza fili, e quindi consolidare ulteriormente la propria presenza sul mercato, DAITEM prosegue nel suo percorso di evoluzione. Il marchio, da oltre 35 anni leader nei Sistemi di Sicurezza senza fili, ha già lanciato la nuova immagine ora si presenta con una visione innovativa, più ampia e competitiva, grazie a soluzioni che rispondono a 360° alle esigenze dell’utente. Basandosi sull’esperienza maturata nei diversi campi di applicazione, DAITEM evolve la propria offerta per rispondere alle esigenze di protezione dell’utente finale: dai sistemi alle soluzioni, gli universi della sicurezza. Tutte le soluzioni senza fili degli universi DAITEM, che vedremo in maggiore dettaglio a breve, sono all’insegna della massima semplicità di installazione e dell’efficienza, non necessitano di cablaggi aggiuntivi e sono dotate di tecnologia brevettate. La loro estrema modularità offre la possibilità di aggiungere in qualunque momento apparecchiature per adeguare grado di protezione e funzionalità a nuove eventuali esigenze di sicurezza. Conformi alle normative vigenti, rispondono agli obblighi di Legge e sono certificati “IMQ Sistemi di Sicurezza”.

 

Ma ecco come si struttura la nuova strategia. Come anticipato, sono tre gli universi: Proteggere, Collegare e Automatizzare. Questo permette la realizzazione di soluzioni che soddisfano le esigenze del cliente in ambito allarme, automatizzazione di carichi elettrici, comandi, passando dalla gestione e controllo a distanza. Proteggere: con sistemi di allarme anti-intrusione in grado di garantire la massima sicurezza interna con video-verifica in locale o tramite MMS, perimetrale ed esterna, comprensiva anche di allarme incendio e allarmi tecnici, quali allagamento o mancanza di rete. La protezione delle persone è assicurata da sistemi particolarmente efficaci come i medaglioni antipanico. Collegare: accesso a distanza attraverso comunicatori telefonici GSM/GPRS/PSTN/IP-ADSL per segnalazioni audio e video che consentono di monitorare a distanza gli ambienti protetti con visualizzazione di filmati live e/o registrati e comandi per la telegestione da remoto. Un livello di sicurezza completo grazie anche all’accesso video degli ambienti protetti tramite pc o smartphone. Automatizzare: utilizzando i comandi automatici legati allo stato dell’impianto d’allarme per la gestione e il controllo dei carichi elettrici come illuminazione, cancelli e porte garage. 

 

Per un approfondimento:www.daitem.it


Tag:   Daitem,   sicurezza,   senza fili,   antintrusione,   perimetrale,   allarme,  

pagina precedente