Notizie

Eventi

Il Comune di Pisa concede il patrocinio al Privacy Day Forum

25/02/2013

PISA- Dopo due anni ad Arezzo, il Privacy Day Forum, il prossimo 23 maggio, si trasferisce a Pisa. Il Comune di Pisa ha concesso il patrocinio all'importante appuntamento, con una nota del sindaco Marco Filippeschi. Al Palazzo dei Congressi, sede dell'evento, sono attesi circa 1.000 addetti ai lavori provenienti da ogni parte d'Italia, isole comprese: non solo avvocati e commercialisti (il convegno è già accreditato da diversi ordini professionali), ma anche detective, medici, privacy officer, informatici, amministratori di condominio, ambiti in cui dove la privacy è sempre oggetto di discussione. Questo tema si è infatti trasformato da materia riservata a pochi professionisti a problematica quotidiana che coinvolge una grande pluralità di settori. Per l'occasione, interverrà anche il Garante Europeo aggiunto, Giovanni Buttarelli, che spiegherà come cambieranno a breve le regole della privacy con l'entrata in vigore del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati.

L'intenso programma della giornata, pubblicato sul sito www.privacyday.it, prevede anche interventi su: la privacy tra i banchi di scuola, sicurezza online, e naturalmente sulla riservatezza del paziente negli ambienti sanitari. Il presidente di Federprivacy, Nicola Bernardi, ha puntualizzato: “Siamo solo all'inizio: sono attese presenze di ospiti d'eccezione che al momento sono top secret, perché in attesa di conferme ufficiali. Ringrazio il sindaco Filippeschi per la bella accoglienza che ha riservato al 3° Privacy Day Forum, e sono certo che, cavalcando l'onda del successo delle due precedenti edizioni aretine, faremo entusiasmare anche la città Pisa, su una materia spigolosa che nella routine quotidiana è spesso vista come un peso”. Per gli addetti ai lavori della data protection, l'appuntamento è quindi il prossimo 23 maggio nella bellissima cornice città della torre pendente, quest'anno anche capitale della privacy.

 

www.federprivacy.it


Tag:   Privacy Day,   privacy,   Federprivacy,   normative,  

pagina precedente