Notizie

Business & People

Software controllo accessi, il mercato cinese varrà oltre 40 mln $ nel 2016

18/12/2012

WELLINGBOROUGH (UK) - Nel suo ultimo studio dedicato al mercato cinese del controllo accessi, IMS Research suggerisce che il fatturato dei relativi software dovrebbe crescere a un tasso annuo medio composto (CAGR) del 17,2%, fino a raggiungere un valore di 40,4 milioni di dollari nel 2016. Come ha commentato l’autrice del rapporto Rita Liu, “storicamente il fatturato dei software per il controllo accessi è apparso ridotto rispetto ad altre tecnologie come lettori e pannelli di controllo: solo negli ultimi due anni le cose sono cambiate grazie al crescente peso dell’integrazione”.

 

Un’altra spinta importante proviene dai numerosi progetti pubblici su larga scala programmati dal governo soprattutto nel campo dei trasporti: entro la fine del 2015, ad esempio, dovrebbero diventare operativi altri 1.400 chilometri di linee della metropolitana, mentre il numero complessivo degli aeroporti (che nel 2011 erano 180) dovrebbe raggiungere le 230 unità. Un ultimo importante fattore di crescita per il mercato dei software destinati al controllo accessi è rappresentato dalle soluzioni One-Card.

 

www.imsresearch.com



pagina precedente