Notizie

RFID Italia Award 2010: and the winner is...

08/07/2010
ROMA- Sono stati assegnati lo scorso 23 giugno, nel corso dellʼRfid Italia Summit 2010, i premi Rfid Italia Award alle aziende che meglio hanno saputo utilizzare in Italia la tecnologia Rfid - Radio Frequency Identification. La cerimonia di premiazione è avvenuta nella cornice della Sala del Tempio di Adriano presso la Camera di Commercio di Roma, di fronte ad una platea di 200 persone composta da autorità, partecipanti e giornalisti. A seguito di un'attenta valutazione, il Comitato Scientifico, costituito da otto laboratori di ricerca delle migliori università italiane (RFID Lab - Università "Sapienza" di Roma, Laboratorio WISE - Università di Genova, Lab#ID Università Carlo Cattaneo di Castellanza, RFid Solution Center - Politecnico di Milano, Wireless and RFID Laboratory - Università degli Studi di Messina, RFID Lab - Università degli Studi di Parma, Laboratorio di Riconoscimento di Forme e Applicazioni dellʼUniversità di Cagliari, LEML-Università del Salento), punta di diamante della sperimentazione nell'ambito dell'Rfid in Italia, hanno assegnato i premi per ogni categoria.

Primo classificato per la categoria Progetti Aziendali Interni è stato lo specialista del mobile trevisano Newmann, che ha realizzato il progetto Settentrionale Trasporti.
Primo classificato per la categoria Progetti di Filiera è stata la torinese Luigi Lavazza che, insieme all'Università degli Studi di Parma, ha realizzato un sistema di supporto alla supply chain incentrato sull'Rfid. Ad aggiudicarsi il primo premio per la categoria Progetti di Rilevanza Sociale e Ambientale è stata invece la Lega Italiana Calcio Professionistico con la Tessera del Tifoso.
Per la categoria Idee, infine, è stata lo specialista milanese StMicroelectronics che ha realizzato il Tag monolitico, soluzione che riduce sensibilmente i costi di antenna, assemblaggio e testing.

Premiati dalle autorità presenti e dal presidente del Comitato Scientifico Carlo Maria Medaglia e Paolo C. Conti, in rappresentanza rispettivamente dellʼateneo ospite "Sapienza" e dellʼorganizzatore della manifestazione Loft Media Publishing, i quattro vincitori hanno ricevuto una targa e lʼopportunità di tornare lʼanno prossimo a raccontare gli sviluppi del proprio progetto nella prossima edizione del premio.
LʼRfid Italia Award si è svolto nellʼambito dellʼRfid Italia Summit 2010, giunto ormai alla terza edizione e riconosciuto come lʼevento italiano di riferimento per chi si occupa di tecnologie a radiofrequenza e identificazione automatica.

Questʼanno lʼRfid Italia Summit si è focalizzato sulle opportunità per le imprese, le università e le pubbliche amministrazioni che lavorano con queste tecnologie di attrarre investitori privati dal mondo dei venture capitalist e accedere a finanziamenti nazionali e internazionali. "In un anno in cui l'innovazione è stata ostacolata da diversi fattori congiunturali – ha commentato Paolo C. Conti, patron dell'evento – i progetti in concorso dimostrano come ci sia stata comunque una volontà e unʼenergia che hanno confermato una forte vocazione allo sviluppo dell'innovazione".

Fonte: www.rfiditaliaaward.com


pagina precedente