Notizie

Business & People

Genio = 1% ispirazione + 99% traspirazione. Innovare secondo Axis

10/12/2012

LUND (SE) - Visitando un'azienda, seguendone il processo creativo e produttivo, ma anche indugiando nei sottoscala, alle toilette e alle macchinette del caffè, è possibile percepire l'anima che pulsa dietro un prodotto, la mente che l'ha pensato e, con qualche volo pindarico, anche la sua idea del mondo. Perché un'azienda si inquadra per forza nel territorio sul quale essa insiste e di cui fa parte, aggiungendo un po' della propria personalità alla trama imprenditoriale del luogo.  Prendiamo Axis. Negli headquarter di Lund si respira tutta la sobrietà costruttiva svedese, il rispetto per una natura potente e magica, l'amore per un essenziale che non rinnega l'estetica ma solo l'ostentazione. L'azienda segue un codice etico rigoroso, ha una sensibilità green invidiabile, certificata e che coinvolge tutta la catena del valore. Axis sostiene l'iniziativa individuale, fa crescere le persone, ne stimola l'emisfero creativo con spazi adibiti alla musica, con palestre e docce.

E i prodotti sono come li vedi: non aggiungono funzioni tanto fotoniche quanto inutili perché sono pensati per l'utilizzatore. A queste caratteristiche (molto svedesi per essere un gruppo internazionale quotato in borsa), si aggiunge una qualità zen: la pazienza. "Long term strategy" sembra infatti essere il leit-motiv di una Axis che si presenta esattamente com'è perché open minded, open standardized, open in tutti i sensi possibili. Una strategia vincente, a giudicare dall'attuale posizionamento di  leader globale per IP cameras. Immaginiamo che l'obiettivo della press conference che a fine novembre ha portato a Lund la stampa tecnica del Sud Europa fosse farci conoscere l'anima che si cela dietro a ciascun prodotto. Se così è, anche a&s Italy intende regalare al lettore una nuova prospettiva della produzione di Axis, analizzando in che modo nascono le idee, come si innesca il processo che porta ad un'innovazione, quali forze si mettono in moto, quante frustrazioni occorre superare per realizzare un'idea vincente.

Stay tuned on a&s Italy 18/2012...a breve sulle vostre scrivanie!

www.axis.com

 



pagina precedente