Notizie

ASE Srl annuncia la collaborazione con Kronotech

24/06/2010

ASE azienda di riferimento nella proposta di componenti per l'identificazione automatica ed il controllo degli accessi, annuncia l'accordo di collaborazione commerciale stretto con una delle più importanti realtà produttive italiane, la Kronotech, per la distribuzione sul territorio Italiano dei "terminali Mobile", basati sulla tecnologia RFID.

La gamma di terminali portatili di Kronotech è composta da dispositivi estremamente piccoli, compatti, maneggevoli, basati sulla tecnologia RFID, studiati appositamente per fornire soluzioni tecnologiche mobili all'avanguardia.
Le elevate prestazioni e la modularità delle opzioni disponibili, fanno di questa gamma di prodotti una soluzione RFID mobile completa ma a costi contenuti.

"Siamo orgogliosi che Kronotech abbia scelto la nostra azienda come partner per la promozione di questa gamma di prodotti, riconoscendo in ASE un ruolo di sicuro rilievo nel panorama Italiano delle soluzioni RFID" commenta Paolo Stermieri, Amministratore di ASE.

I terminali Kronotech sono dei flessibili microcalcolatori progettati per raccogliere, controllare, trasmettere dati e informazioni relative alla rilevazione presenze e non solo. Sono dotati di display LCD e di una grande memoria per una lunga capacità operativa.
Le applicazioni tipiche per questo tipo di terminali sono nei cantieri edili, nelle imprese di pulizie, l'assistenza domiciliare e tutti gli altri settori dove è indispensabile controllare gli accessi.

Questi rilevatori sono ad alto contenuto tecnologico, aprono nuove frontiere nella rilevazione delle presenze e nella raccolta dati, essendo in grado di rispondere alle esigenze di quelle aziende che devono gestire il controllo della attività del personale che opera prevalentemente fuori dalle mura aziendali o comunque al di fuori dei normali orari di lavoro.

I terminali di rilevazione mobile, in particolare, si caratterizzano per le dimensioni ridottissime che li rendono notevolmente maneggevoli, e grazie ai materiali con cui sono realizzati, hanno un'elevata resistenza meccanica agli urti tale da renderli utilizzabili in tutti i tipi di ambienti, anche quelli considerati "ostili" per la presenza di sollecitazioni fisiche, chimiche e termiche.
Il trasferimento dei dati utilizza le più recenti tecnologie in fatto di comunicazione, sfruttando l'interfaccia Bluetooth e USB, rendendo tali terminali perfettamente integrabili con le più moderne apparecchiature, come palmari e cellulari di ultima generazione.



Fonte: ilcorrieredelweb.blogspot.com

Tag:   ASE,   Kronotech,   RFID,  

pagina precedente