Notizie

Eventi

“Videosorveglianza e privacy: aspetti giuridici e normativi”, un corso di formazione di Assistal

23/10/2012

BARI - Al fine di individuare un punto di equilibrio tra esigenze di sicurezza, prevenzione e repressione dei reati e diritto alla riservatezza e liberta' delle persone, vista la crescente adozione di sistemi di videosorveglianza, il Garante ha emanato alcuni provvedimenti specifici. Per fare chiarezza su questi e altri importanti aspetti, Assistal, l'Associazione Nazionale Costruttori di Impianti, ha organizzato per il prossimo 27 novembre un corso intitolato: “Videosorveglianza e privacy: aspetti giuridici e normativi”. L'evento formativo avrà sede presso l'Hotel Excelsior Congressi di Bari (Via G. Petroni, 5) e si propone di approfondire alcuni: finalità dell'installazione, responsabilità del trattamento dati, posizionamento delle telecamere, durata di registrazione e predisposizione della documentazione. Il corso intende infatti illustrare i principi fondamentali della privacy applicata alla videosorveglianza per conoscere i limiti, le modalità e gli obblighi previsti dalla normativa in materia, con particolare attenzione ai documenti da predisporre perché l'impianto sia a norma e per evitare conseguenti rischi di sanzioni. Ai partecipanti - tecnici installatori, progettisti, operatori di istituti di vigilanza, titolari e responsabili del trattamento dei dati - sarà consegnato un attestato di frequenza.

 

In sintesi il programma della giornata:

Ore 09.15 - 09.30: Registrazione partecipanti

9.30 - 11.00: Il quadro normativo di riferimento

Mariangela Merrone, Responsabile Area Tecnica Assistal

11.00 - 12.30: Privacy: le regole per il trattamento elettronico dei dati audio-video

Obblighi e deroghe – Durata delle registrazioni-Backup

Tullio Casamassima, avvocato, consulente legale privacy e delegato Federprivacy Taranto

12.30 - 13.00: Question time

13.00 - 14.30: Pranzo

14.30 - 16.00: Il sistema di videosorveglianza nei luoghi di lavoro

Andrea Di Cosola-Direzione Provinciale del Lavoro di Bari

16.00 - 17.30: Progettazione ed installazione di un impianto di videosorveglianza a regola d’arte, Mario Vellano – RCDD

17.30 - 18.00: Question time

 

Per quanto riguarda i costi, la partecipazione al Corso prevede una quota di adesione di € 235 + IVA per i non associati. Per i soci Assistal, Assotel, Aips, Assosicurezza e Federprivacy la quota di adesione, scontata del 20%, è pari a € 188 + IVA. Tale quota comprende pranzo, materiale informativo e attestato di frequenza. Le iscrizioni devono essere effettuate online entro e non oltre il 9 novembre 2012, accedendo al link: http://www.assistal.it/AreaFormazioneDettaglio.aspx?cod=SIC26-MI037-12&area=O. Per ottenere lo sconto sulla quota di adesione i soci Assistal, Assotel ed Aips devono autenticarsi sul portale www.assistal.it con le credenziali loro assegnate e quindi accedere al form di registrazione online dedicato al corso. Per i soci Assosicurezza e Federprivacy sarà sufficiente richiedere il Codice Sconto direttamente all’indirizzo formazione@assistal.it. L’iscrizione risulterà perfezionata a seguito della compilazione dell’apposito modulo di registrazione online e dell’invio, entro il 9\11 , via fax o tramite email, di copia documentale attestante l’avvenuto Bonifico Bancario intestato a: Assimpianti Servizi Srl (Iban: IT63 E055 8401 6020 0000 0005 370- Causale: Corso “Videosorveglianza e privacy: aspetti giuridici e normativi” + Nome del partecipante).

 

www.assistal.it


Tag:   Assistal,   formazione,   videosorveglianza,   tvcc,   privacy,  

pagina precedente