Notizie

Eventi

Security, networking e simpatia alla seconda data del Compass Day

24/09/2012

PADOVA - La poetica di una villa veneta dell'800, l'eccellenza tecnologica del mondo security abbinata a quella del cabling e del networking, e infine la travolgente simpatia di un "comico nato" come Andrea Vasumi di Zelig. Questi gli ingredienti dell'effervente seconda puntata del Compass Day, di scena ieri a Padova in un contesto di assoluto pregio storico ed architettonico. Al secondo appuntamento tecnico con la convergenza tra cablaggio strutturato e tecnologie per la security sono convenuti prestigiosi vendor distribuiti da Compass (come Samsung Techwin, Arecont Vision, Arteco, Apice, Fluke Networks, Allied Teliesis, Cambium Networks, Riello Tecnosteel, AMP Triveneto, Panduit, LS Cable & Systems, NEC, Jabra, Brady) e operatori di entrambi gli ambiti professionali, per scambiare informazioni e costruire nuovo knowhow.

Del resto, l’affermazione dell’IP nell’ambito della sicurezza fisica ha accelerato il processo di convergenza tra security e networking, imponendo un'integrazione non solo delle tecnologie, ma anche delle professionalità e del knowhow aziendale. Per essere competitivi occorre quindi disporre di tutte le conoscenze tecniche e commerciali necessarie. A queste esigenze di aggiornamento e formazione ha risposto per la seconda volta il Compass con speech tecnici e formativi e incontri One to One con i relatori, all’interno di una sala dedicata all’esposizione delle tecnologie.

Tenete d'occhio il sito http://compasstech.it per verificare date e location delle prossime tappe del Compass Day: una giornata di formazione, ma anche di consolidamento di relazioni e di business, di presentazione di nuove tecnologie, di generazione di valore e infine di divertimento.

 

www.compasstech.it


Tag:   Compass,   formazione,   tvcc,   Compass Day,  

pagina precedente