Notizie

Business & People

Otto elementi da valutare nella scelta di un sistema VCA

28/08/2012

SURBITON, SURREY (UK) - In modo graduale, ma inarrestabile, i sistemi di video analisi si sono affermati in tutto il mondo come uno strumento affidabile e robusto per ottenere informazioni gestionali di grande valore. Ciò ha permesso a questa tecnologia di imporsi progressivamente come parte integrante dei sistemi di videosorveglianza. Ma quali sono gli aspetti principali da considerare quando si installano videocamere con sistemi VCA integrati? In un articolo pubblicato sul portale www.info4security.com, Kevin Waterhouse di VCA Technology risponde a questa domanda, indicando in particolare otto fattori chiave.

 

  1. Provate prima di acquistare: insistete affinché il produttore vi fornisca alcune camere da testare per verificare se il software VCA fa il proprio lavoro. Non fidatevi di quello che è scritto sulle brochure, e fate il possibile per capire se l’azienda alla quale vorreste affidarvi è in grado di rispondere concretamente alle vostre esigenze;
  2. Il fornitore con cui scegliete di lavorare deve essere pronto a testare in modo rigoroso le proprie videocamere, e deve essere disposto ad aiutarvi nello stabilire se la tecnologia VCA integrata è in grado di offrire buone prestazioni in condizioni simili a quelle degli ambienti nei quali devono operare i vostri clienti;
  3. Se l’installazione è esterna, assicuratevi che il sistema sia in grado di gestire al meglio condizioni particolari come vento, pioggia e nebbia senza perdere in efficacia e senza generare falsi allarmi;
  4. Assicuratevi che i cambiamenti improvvisi (come lo spegnimento non previsto delle luci) non generino falsi allarmi;
  5. Cercate produttori che abbiano fatto testare in modo indipendente i propri software;
  6. Evitate di installare le videocamere in luoghi in cui il disturbo ambientale può essere considerevole (basti pensare al fogliame in movimento). Se ciò non è possibile, allora è necessario individuare e affrontare i problemi dell’area considerata già in fase di configurazione del sistema di sicurezza;
  7. Assicuratevi che le videocamere che incorporano la tecnologia VCA siano dotate delle interfacce di cui avete bisogno. Per i produttori di sistemi DVR e NVR la video analisi è qualcosa di difficile da integrare, soprattutto per il considerevole lavoro richiesto dall’importazione delle interfacce. Bisogna pertanto verificare se il sistema integrato può rispondere alle esigenze dei vostri clienti in termini di interazione fra le diverse parti del sistema di videosorveglianza;
  8. Anche se può apparire un termine inflazionato, la semplicità d’uso rimane un elemento cruciale: una configurazione non corretta può infatti rendere il sistema poco efficace e sensibile ai falsi allarmi. Occorre quindi scegliere una soluzione che offra un’interfaccia intuitiva in grado di ridurre al minimo le possibilità di confusione ed errore.

www.vcatechnology.com


Tag:   videosorveglianza,   vtcc,   telecamere,  

pagina precedente