Notizie

Business & People

Una Guida per la messa in sicurezza delle stazioni

27/07/2012

MILANO - Il tema della sicurezza nelle stazioni ferroviarie ha assunto sempre maggior rilevanza strategica per le amministrazioni pubbliche: in spazi dove transitano milioni di persone e migliaia di convogli, le minacce sono infatti molteplici e dagli effetti potenzialmente devastanti. Mentre esiste una vasta letteratura scientifica in tema di security aeroportuale, fiorita anche a seguito dei disastri dell'11 settembre, mancava ad oggi una vera “Guida per la messa in sicurezza delle stazioni ferroviarie e per l’alta velocità” che trattasse le metodologie e tecnologie di sicurezza fisiche ed elettroniche per realizzare delle stazioni sicure. Il gap è ora colmato dall'omonima Guida, patrocinata da Assosicurezza e curata da Alberto Patella, in collaborazione con Marco Silvi, Barbara Clò e Alessandra Errico.

Alberto Patella è consulente di sicurezza pubblica e privata, membro e delegato CEI per il settore TVCC, membro Europeo CENELEC per le normative EN, coordinatore didattico e docente presso la facoltà criminologia facoltà di Forlì, Consigliere direttivo Assosicurezza. Il volume analizza la messa in sicurezza dei siti ferroviari in tutte le sue sfaccettature: dal tema della maggiore sensibilizzazione degli operatori del controllo sociale, al rafforzamento complessivo degli strumenti di prevenzione e controllo che ruotano intorno all’ambito della Security, dall'indicazione delle azioni di risposta nei contesti di particolare problematicità, fino alle modalità per mitigare la percezione di insicurezza di viaggiatori, visitatori e operatori del settore ferroviario. 

Per informazioni e acquisto: patella.alberto@gmail.com



pagina precedente