Notizie

Business & People

Lecce: contributi ai commercianti per l'acquisto di sistemi di sicurezza

27/06/2012

LECCE - Giunge da Lecce la notizia di un'iniziativa che mira a favorire l'acquisto di dispositivi e sistemi di sicurezza da parte dei commercianti. Sono stati infatti riaperti i termini relativi ai contributi, equivalenti al 50% e fino a un limite massimo di 2.500 euro, da destinare a questa categoria, per l'acquisto di sistemi di sicurezza antintrusione, antitaccheggio e antirapina. Queste soluzioni devono essere dotate di requisiti di innovazione e sicurezza rispetto ai sistemi tradizionali. I fondi possono essere destinati anche al rifacimento e/o sostituzione di serrande, insegne, vetrine, acquisto computer e componenti di arredo. Per essere ammessi ai contributi, le domande dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 12 del 16 luglio 2012.

Nei nuovi schemi di bandi predisposti dagli Uffici del settore Attività Economiche e Produttive approvati nei giorni scorsi dalla giunta comunale su proposta dell'assessore alle Attività Produttive, Luciano Battista, è previsto l'ampliamento della cosiddetta zona-bersaglio, allargata anche ai locali ubicati sulla circonvallazione cittadina. Per ulteriori informazioni e per effettuare la presentazione delle domande ci si può rivolgere a: Comune di Lecce, Settore Attività Economiche e Produttive, via Braccio Martello, 5. Tel.0832 682422; Confcommercio Lecce, via Cicolella, 3. Tel. 0832 345152; Confesercenti Lecce, via dei Salesiani, 15 Tel.0832 243468.

www.ilquotidianoitaliano.it


Tag:   sicurezza,  

pagina precedente