Notizie

Business & People

Fiera Milano sostiene le aziende colpite dal terremoto

04/06/2012

MILANO - In segno di solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto dei giorni scorsi, Fiera Milano ha deciso di sostenere le aziende delle province di Mantova, Ferrara, Modena e Reggio Emilia che esporranno alle mostre autunnali organizzate dalla società fieristica. Alle manifestazioni: Macef (6-9 settembre), MIPAP (22-24 settembre), Sicurezza (7-9 novembre) e Chibi Mart Inverno (16-19 novembre) gli espositori provenienti dalle zone terremotate potranno beneficiare infatti di un contributo di 1.000 euro da utilizzare per servizi fieristici. "Aiuteremo le aziende - ha spiegato Enrico Pazzali, amministratore delegato di Fiera Milano - garantendo loro la possibilità di partecipare alle fiere che, in un momento particolare come questo, rappresentano uno strumento particolarmente efficace per poter imboccare la strada della ripresa".

Michele Perini, presidente di Fiera Milano ha aggiunto: "L'iniziativa si pone in perfetta sintonia con la tradizione solidaristica che contraddistingue l'imprenditoria italiana. La solidarietà è nel dna di Fiera e siamo orgogliosi di poter aiutare imprenditori di uno dei sistemi economici più pregiati del nostro Paese". Queste importanti agevolazioni fanno seguito all'operazione denominata "Il Grana della solidarietà". Negli spazi fieristici del MiCo (Milano Congressi), dove, dal 29 maggio al 2 giugno si è svolta la Fiera della Famiglia, sono stati messi in vendita 3.000 pezzi di Grana Padano con l'intento di aiutare le aziende agricole e i caseifici colpiti dal terremoto. L'iniziativa, realizzata dalla Coldiretti in collaborazione con Fiera Milano Congressi e Fondazione Milano Famiglie 2012, ha fatto sì che i 50 mila visitatori attesi all'evento, molti dei quali provenienti dall'estero, potessero compiere un gesto di solidarietà concreto acquistando questo prodotto tipico, protagonista di un settore a sua volta fortemente penalizzato dal sisma.

www.fieramilano.it


pagina precedente