Notizie

Business & People

Il Gruppo Zucchetti prosegue il suo processo di internazionalizzazione

15/05/2012

LODI - Grazie all'acquisizione avvenuta lo scorso anno di Microarea, azienda informatica di Genova specializzata in soluzioni gestionali per PMI, il Gruppo Zucchetti ha accresciuto le opportunità commerciali all'estero. L'azienda ligure aveva infatti una già forte presenza di business partner nelle regioni dell'est europeo e, in particolare, in Bulgaria. Giorgio Mini, vicepresidente Zucchetti, ha spiegato che la società punta, per quanto riguarda l'estero, su "Mago", l'erp di Microarea, poiché la soluzione è già molto diffusa oltre i confini nazionali grazie a una qualificata rete di business partner che la società del gruppo ha costituito nel corso degli anni.

L'obiettivo è quello di veicolare anche altri prodotti dell'offerta Zucchetti attraverso questo importante canale distributivo. É stata riscontrata infatti un'interessante propensione agli investimenti in innovazione tecnologica da parte di alcuni distretti industriali presenti nei Balcani. Grazie alle sue caratteristiche all'avanguardia, il software aveva riscosso grande successo, oltre che in Italia, anche in Polonia, Romania, Svizzera e Ungheria. L'integrazione di Mago con le altre applicazioni Zucchetti rappresenta un ulteriore salto di qualità nella gestione aziendale per i clienti esteri, come ha riferito Reka Ujj, coordinatore commerciale mercati esteri per Zucchetti, che ha detto di credere molto in InfoBusiness, la soluzione Zucchetti di business intelligence, il cui lancio sul mercato bulgaro è imminente.

www.zucchetti.it


Tag:   Zucchetti,  

pagina precedente