Notizie

Business & People

Scade il 15 dicembre il bando Inail per le imprese che vogliono investire in sicurezza

08/12/2011

ROMA - Avverrà presumibilmente entro il prossimo 15 dicembre la pubblicazione del bando, che prevede anche la giornata del "click-day" (marzo 2012) con il quale Inail consentirà, in maniera piuttosto semplice, di presentare le domande per il finanziamento di progetti finalizzati a supportare le imprese che vogliono investire in sicurezza. Lo scorso anno sono stati resi disponibili 60 milioni, che le imprese hanno esaurito dopo una sola ora dall'apertura del bando. Il budget complessivo delle richieste pervenute in via telematica è infatti stato vicino ai 778milioni di euro. Nel nuovo bando, la procedura di assegnazione di punteggio alle domande è quasi identica a quella del 2010. E' però prevista una fase preliminare al "click-day" che consentirà una migliore organizzazione delle domande ammissibili. L'Inail ritiene che questa fase porterà a un miglior sistema di presentazione delle domande e riuscirà ad evitare i problemi riscontrati l'anno scorso.

I vantaggi, in sintesi, della nuova procedura: verifica di ammissibilità (ovvero raggiungimento del punteggio minimo di un progetto inserito nel portale e pronto per il "click-day"), assegnazione di un "ticket" elettronico alfanumerico al progetto, inviato direttamente al soggetto proponente. In rapporto ai ticket erogati l'INAIL prevederà "un adeguato proporzionamento delle risorse umane e tecnologiche da dedicare all'evento del "click-day" per evitare intasamenti e disfunzioni". Occorre rimarcare il fatto che nel bando 2011 la formazione come attività finanziabile sarà esclusa, dal momento che, nelle passate edizioni del bando, l'Inail ha potuto riscontrare un interesse limitato da parte delle imprese a questa linea di finanziamento. www.inail.it


Tag:   INAIL,   sicurezza,  

pagina precedente