Notizie

Eventi

Il mercato della vigilanza privata nel rapporto FederSicurezza 2011

16/11/2011

ROMA - L'ultimo Rapporto FederSicurezza sulla sicurezza privata lasciava aperti due interrogativi: la flessione degli istituti di vigilanza attivi sul territorio, che ha rafforzato le realtà più dimensionate a discapito delle più piccole, è effetto della crisi o del processo del liberalizzazione innescato dalla riforma del TULPS? E in che modo la combinata "riforma/recessione" sta influenzando e influenzerà le dinamiche di mercato della sicurezza complementare? Le risposte si trovano nel 4° Rapporto annuale FederSicurezza, autorevole strumento di analisi che offre uno spaccato unico sulla filiera della sicurezza complementare (vigilanza privata, trasporto valori, ma anche controllo satellitare, telesorveglianza, facility management e servizi integrati).

Il 4° Rapporto annuale FederSicurezza verrà presentato il 15 dicembre 2011 a Roma nella Sala Consiglio della sede di Confcommercio (Piazza G.G. Belli 2), arricchito da un'analisi macroeconomica realizzata ad hoc dall'ufficio studi confederale. Seguirà una panoramica dello stato del settore in Europa, con uno sguardo comparativo e propositivo sulla sicurezza privata vista sotto la lente europea. Si susseguiranno altri momenti di alta innovazione, non solo sul fronte contenutistico e informativo, ma anche sul fronte della comunicazione.

Al dibattito non mancheranno poi le presenze illustri: assieme ad altri autorevoli protagonisti, hanno infatti già confermato la loro adesione il Sottosegretario al Ministero dell'Interno On. le Alfredo Mantovano, il Presidente di Confcommercio Imprese per l'Italia Carlo Sangalli e il Presidente di FederSicurezza Luigi Gabriele. La giornata si prospetta quindi ricchissima di spunti e provocazioni, che senza dubbio innescheranno un dibattito ampio e costruttivo sul presente e sul futuro del comparto.
Appuntamento con la politica, l'attualità e la cultura per la sicurezza privata il 15 dicembre a Roma.

L'incontro è aperto e gratuito, previa registrazione su federsicurezza@confcommercio.it


Tag:   FederSicurezza,   vigilanza,   sicurezza,  

pagina precedente